Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

A tre anni dalle ultime date italiane, Paul Weller torna in Italia per cinque show, attraversando lo stivale da nord a sud 

Di

Paul Weller è uno dei più grandi artisti britannici, che negli anni ha saputo rinnovarsi, mantenendo intatta l’energia ribelle degli esordi Punk e Mod. Dall’esperienza con i Jam fino alla rebirth of cool degli Style Council, band seminale per comprendere la fusione tra pop e Jazz nella musica inglese degli ultimi quarant’anni, Weller non ha mai perso energia, creatività e lo spirito genuino di una musica che trova massima espressione proprio dal vivo. La sua avventura solista comincia con il bellissimo primo album del 1992 per collezionare 14 album in studio, tra cui il recente “True Meanings” pubblicato nel 2018 da Parlophone.

Paul Weller dal vivo in Italia, tour 2020

Mercoledì 22 Luglio 2020
Pordenone, Pordenone Blues Festival – Parco di San Valentino, Via S. Valentino
Posto unico: € 35 + prev. / € 40 in cassa

Biglietti disponibili su Ticketone.

Venerdì 24 Luglio 2020
Roma, Rock In Roma – Auditorium Parco della Musica / Cavea, Via Pietro de Coubertin, 30
Biglietti:
Parterre 1° settore: € 50 + prev.
Parterre laterale 1° settore: € 45 + prev.
Tribuna centrale: € 45 + prev.
Tribuna mediana: € 40 + prev.
Tribuna laterale: € 35 + prev.
Tribuna alta: € 30 + prev.

Biglietti disponibili su Ticketone.

Sabato 25 Luglio 2020
Locorotondo (BA), Locus Festival – Masseria Mavù, Contrada Mavugliola, 222
Posto unico: € 35 + prev.

Biglietti disponibili in prevendita esclusiva su Dice.fm, in seguito su Ticketone.

Lunedì 27 Luglio 2020
Firenze, MusArt Festival – Piazza Santissima Annunziata
Biglietti:
1° settore: € 55 + prev.
2° settore: € 50 + prev.
3° settore: € 40 + prev.
4° settore: € 30 + prev.

Biglietti disponibili su Ticketone.

Martedì 28 Luglio 2020
Grugliasco (TO), GruVillage 105 Music Festival
Inizio concerti: h 22.00
Posto unico in piedi: € 20 + prev

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.