sabato, Agosto 15, 2020
Home eventi Tom Misch in Italia per due date: 6 Giugno Milano, 8 Giugno...

Tom Misch in Italia per due date: 6 Giugno Milano, 8 Giugno Bologna. Opening act per Eric Clapton

Londinese, un amore mai nascosto per l’hip hop e il soul. Il pop del giovane chitarrista britannico arriva in Italia per due date a supporto di Eric Clapton, 6 giugno al Mediolanumforum di Assago e l’8 Giugno a Bologna presso la Unipolarena. Tom Misch, formatosi a scuola nei corsi di musica e tecnologia, fa pratica come beatmaker e comincia a postare le sue tracce online a partire dal 2012. Campionata dai rappers locali, la sua musica si evolve fino al primo singolo autoprodotto intitolato “Memory” e pubblicato sulla sua etichetta, la Beyond the Groove. Una serie di singoli ed EP successivi, che includono le collaborazioni con vocalist come Carmody, Loyle Carner, e Zak Abel, spostano l’asse sonoro verso l’R&B contaminato con incursioni Jazz, dando nuova vita a quella rebirth of cool britannica degli anni ottanta, con spirito e sonorità nuove. Il debutto sulla lunga distanza arriva con Geography, pubblicato nell’aprile del 2018 sempre per Beyond The Groove.
L’album intercetta tutte le vibrazioni positive della contaminazione tra pop e jazz con brani come “Before paris” e “Tick Tock”, inserendo anche una cover di Stevie Wonder, la magnifica “Isn’t she lovely”, che imprime un marchio stilistico preciso, ma non esaurisce le capacità di Misch. Episodi come “South of the River” , “Disco Yes” e “Cos I Love You” pompano moltissimo sui bassi, alzano il livello del funk e ammiccano al dancefloor senza lasciare indietro l’approccio colto e la cura per i suoni, fino a quando non si arriva a “It Runs Through Me”, realizzata insieme a De La Soul, con le influenze bossa nova e il nu soul che torna a splendere nel firmamento. 
Tom Misch, con una manciata di EP ed un solo album ha già dato prova di una incredibile padronanza di quel territorio ibrido e difficile che si muove tra groove, jazz, soul e pop, dimostrando grandi capacità creative, oltre al talento giusto per “acchiappare” l’ascoltatore con una manciata di singoli che già vibrano tra corpo e cuore. 

Tom Misch – it runs through me – ft- De La Soul – video ufficiale – Dir: Joshua Osborne

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ECONTENT AWARD 2015

INDIE-EYE SHOWREEL

TOP NEWS

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

Duocane – Memorie dal Sottosuono, il videoclip di Stefano Capozzo

Memorie Dal Sottosuono, esempio combinatorio di videmaking. Il nuovo video dei Duocane

Aidan Knight – Veni Vidi Vici, il videoclip diretto da Ft. Langley: ode ai transgender e alle persone non-binarie

Ode ai transgender e a chi ha fatto scelte non binarie. Il nuovo singolo del canadese Aidan Knight è anche un video prodotto dalla premiatissima agenzia Ft. Langley