martedì, Settembre 22, 2020

Elio Petri – Il bello e il cattivo tempo (curadomestica, 2013)

coverIn questi tempi di privazioni e di sacrifici, Emiliano Angelelli volentieri lascia che nel moniker del suo progetto saltino le parentesi di P(e)tri e anche l’altra metà del progetto, Il Cane Dainese. Il bello e il cattivo tempo adesso lo fa solo Elio Petri, così sicuro di sè da voler prendere il nome dell’osannato regista e di fare tutto quello che gli passa per la testa. Dare voce alle proprie litanie, spingere sull’acceleratore se e quando gli va, assoldare Teho Teardo per avere altre giustificazioni provenienti dal mondo cinematografico. Per essere un secondo episodio c’è fin troppa personalità, così tanta da non essere capito, da non essere venuti a patti con nessuno così che pochi sanno veramente le storie celate dietro alle canzoni. Un paragone, un po’ fuori dai margini, può essere fatto con la storia dei Meganoidi: prima acclamati da un pubblico fin troppo becero, poi relegati nell’alternative rock da eremiti. In piccolo un paragone si può fare pure con questo disco. Le chitarre ed i bassi sovrastano ogni cosa, talvolta con piglio à la Ronin, in altri momenti mescolando i classici lentoni anni ’50 con sezioni ritmiche in stile Radiohead. Ogni canzone parte giocandosi all’istante i suoi momenti di crescendo e spingendo oltre il limite, anche verbalmente. Bruco può essere una metafora dei messaggeri di Dio (“la testa di un uomo / un anello sul collo”) oppure solo una visione zoologica, come quelle che affollano la nonsense Vipera, tra serpenti ed eccessi di tacchini pure dopo la campagna elettorale. Le ritmiche non propriamente convenzionali accendono l’ansia, sono studiate tanto quanto le melodie degli altri strumenti. Il paradosso sta nell’opposizione di brani dotati di senso apparentemente remoto o riservato a pochi eletti, contro brani seguenti totalmente insensati, tipo Blues, dove si elencano tutti gli utensili e elettrodomestici di una casa normale con concitazione. L’unico riferimento all’album precedente, Non è morto nessuno. Capra astrale, in compagnia di Marco Parente, non si differenzia dagli altri episodi, a parte il solo di sax proprio alla Meganoidi. Che altro dire: la rimessa in discussione di tutte le basi precedenti lascia spiazzati, e non eccessivamente colpiti in positivo.

[box title=”Elio Petri – Il bello e il cattivo tempo (curadomestica, 2013)” color=”#5C0820″]

Elio Petri in rete

Il disprezzo (ft. Teho Teardo) | Mascella | Vipera | Alga | Bruco (ft. Teho Teardo) | Ti farò soffrire (ft. Teho Teardo) | Blues | Capra astrale (feat. Marco Parente) [/box]

 

Elia Billero
Elia Billero
Elia Billero vive vicino Pisa, è laureato in Scienze Politiche (indirizzo Comunicazione Media e Giornalismo), scrive di dischi e concerti per Indie-eye e gestisce altri siti.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Il Mei e i videoclip ai tempi del #coronavirus – l’italia rossa dei videoclip fatti in casa

Il Mei seleziona quattro videoclip al giorno del panorama indipendente italiano, un'iniziativa che consiglia, puntata dopo puntata, una playlist possibile tra video e artisti emergenti. Nel primo numero Maria Mazzotta, Eleonora Bordonaro, Buva, Grace N Kaos e le regie di Balto, Stefano Buda, Roberto Biadi e Andrea Artosi di studioartax

Peace – Money: il video di Ninian Doff

Il nuovo, disturbante video di Ninian Doff realizzato per "Peace"; Money, tra performing arts e corpi mutanti

Tom Williams & The Boat, My Bones è il primo singolo per moshi moshi records

Prima anticipazione da Teenage Blood, l'imminente album di Tom Williams & The Boat che uscirà per Moshi Moshi Records, i dettagli, un free download e il video di My Bones

Adele H – Dogmas: il video di Livio Fornoni

Livio Fornoni è un regista davvero proteiforme. Non ha paura di niente, sopratutto di osare. Dogmas, il nuovo video realizzato per Adele H. è semplicemente lo "stato dell'arte" in un momento di convergenza di forme e formati

Rosalía – Malamente, lo straordinario video di Lope Serrano e Nicolás Méndez aka CANADA

Chiusi in casa al sicuro mentre il toro corre nelle strade. Geniali CANADA per Rosalía

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015