martedì, Settembre 29, 2020

VeiveCura – Sic Volvere Parcas (Echi Sonori / Musa, 2010)

VeiveCura è la creatura di Davide Iacono, già collaboratore di Moltheni per il suo recente best of e dei Froben; Sic Volvere Parcas il suo primo lavoro, è un CD di sole sei tracce per una mezz’ora scarsa di musica. Il pianista e compositore siciliano si allontana dal classico arrangiamento per le canzoni pop per approdare alle forme di derivazione classico-minimalista: Sic Volvere Parcas è composto di pochi elementi, il piano, violino e violoncello a rappresentare gli archi, tromba e trombone per i fiati. Minimalismo dunque, senza che sia sinonimo di incompletezza. Alla fine basta poco per raggiungere la pienezza del suono, ed è la leggerezza ottenuta con semplicità la caratteristica che più si nota. Per intenderci, siamo vicini ai Rachel’s, gruppo del Kentucky dalla formazione assai più numerosa e ricca. Così filano le Parche, sentenziò Virgilio nell’Eneide, e così procede l’ascolto di questo disco che dall’autore latino prende il titolo: lentamente queste figure mitiche costruiscono il destino di ogni uomo, formando una trama che porta all’inevitabile, sempre con un pizzico di malinconia per ciò che si lascia dietro e per l’ignoto che ci aspetta. Piccola Musa ne è la riprova in musica: non vi è un crescendo lampante, non esplode nulla, c’è un continuo fluire e rifluire di punti più o meno alti, sorretti dal ticchettio della batteria. E così si viaggia, toccando in Volpe velocità più rischiose e rischiaranti pause, con tratti elettronici in Eri Ieri che ben si amalgamano al tutto. Addirittura Ballerine è toccata da quella eterea magia che avvolge i Sigur Ros, altra figura mitica per VeiveCura, per poi riprendere il suo corso. Se può considerarsi una pecca, il disco non decolla mai, come già detto, ma per una scelta volontaria: avviene proprio qui il distacco dall’uso consuetudinario degli strumenti classici negli arrangiamenti della musica leggera, ed è un punto in più a suo favore. Da ascoltare con calma e pazienza.

Veive Cura su myspace

Elia Billero
Elia Billero
Elia Billero vive vicino Pisa, è laureato in Scienze Politiche (indirizzo Comunicazione Media e Giornalismo), scrive di dischi e concerti per Indie-eye e gestisce altri siti.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

James Irwin – Did you hear who shot sam? – il videoclip in anteprima italiana su indie-eye

Tra malinconia e nostalgia, "Did you Hear Who Shot Sam?" è il nuovo video tratto da Unreal di James Irwin, racconto intorno alla morte di Sam Cooke, diretto da Hanna Fleet e in esclusiva lancio per l'Italia su indie-eye

Scarlett Johansson e la collaborazione con David Bowie: Il video di Falling Down

Scarlett Johansson nel 2008 incise il suo primo album solista con una manciata di riscritture dal repertorio di Tom Waits. David Bowie prese parte alle registrazioni e Bennett Miller, regista di "Foxcatcher", girò il video musicale di "Falling Down" con un cameo di Salman Rushdie. Energie, anche transitorie, che consentirono a questi artisti di collaborare ad un lavoro che è ancora oggi una potentissima esplorazione dell'identità femminile, realizzata senza bisogno di un orpello visuale ingombrante e grazie al solo potere combinatorio della scrittura.

Glass Animals – Gooey: il video diretto da The Apiary

Saliva, sudore, secrezioni, nell'inno alla vita biologica diretto da The Apiary per Glass Animals: Gooey

Annie Eve – Ropes: il video di WATTS

WATTS realizzano il nuovo video per Annie Eve: Ropes

Carlot-ta – Make me a picture of the Sun, il videoclip in esclusiva su indie-eye.it

Carlotta Sillano in arte Carlot-ta a soli 21 anni è una delle rivelazioni Italiane del 2011. Make me a picture of the Sun, il video in esclusiva

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015