venerdì, Ottobre 22, 2021

Kasper Bjorke – Fool (Hfn, 2012)

La musica house, e l’elettronica in genere, ben si adattano a descrivere la percezione della realtà di un popolo algido e rigoroso come può esserlo quello danese. Kasper Bjorke, con il suo nome che così da vicino ricorda il geniale folletto islandese, da alle stampe il suo 3° album da produttore solista, infarcendolo di richiami anni ’80 e ai New Order perfettamente amalgamati a ritornelli pop, confermandoci che il gusto musicale nord-europeo è minimale e preciso, esattamente al pari delle loro realizzazioni di design e architettura d’interni. Le prime 4 tracce dell’LP, facenti parte del lato A (Hungry Side), sono orecchiabili e danzerecce e tutte si avvalgono della preziosissima collaborazione di Jacob Bellons come vocalist (al quale si aggiunge Emma Acs per ‘Deep is the breath’) che riesce ad aggiungere il giusto pepe a delle basi che risultano essere degli ottimi tappeti sonori. Il combo raggiunge il massimo risultato nel delizioso singolone ‘Lose Yourself to Jenny’. Durante il Foolish Side, lato B dell’album, emergono tutte le pecche di questa promessa della dance scandinava: la meticolosità ed il minimalismo, marchio di fabbrica dell’autore, rischiano di trasformarsi in monotonia e ripetitività. L’eccesiva pulizia rischia quasi di annoiare l’ascoltatore attraverso un soffice rumore che avvolge senza emozionare, nonostante geniali linee di basso, le derive nella psichedelia (‘Bohemian Soul’) o nelle atmosfere spaziali (‘D.O.A.H.’ e ‘Ubiquitous’). Insomma, l’elegante inganno ordito da questo androgino musicista non sempre riesce fino in fondo, ed ogni tanto il trucco si svela rovinando lo spettacolo.

[box title=”Kasper Bjorke – Fool (Cabezon, 2012)” color=”#5C0820″]

Kasper Bjorke su myspace

Kasper Bjorke su soundcloud

Il video di Lose yourself to jenny

[vimeo]http://vimeo.com/39256063[/vimeo]

Tracklist

A – Hungry Side Humingbirds (with Jacob Bellens) | Lose Yourself to Jenny (with Jacob Bellens) | Deep is the Breath (with Jacob Bellens and Emma Acs) | Sunrise (with Jacob Bellens) | B – Foolish Side Overture | D.O.A.H. | Bohemian Soul (with Laid Back) | Ubiquitous | US Escape [/box]

 

 

Emanuele Lanosa
Emanuele (detto Lello), 25 anni, ha terminato nel 2009 gli studi universitari, concludendo la sua carriera accademica con una laurea alla Statale di Milano in filosofia teoretica su Charles Taylor. Coltiva interessi quali basket, cinema, letteratura e ovviamente musica.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img