Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini
Di

Abbiamo lanciato proprio Ieri il primo numero del nuovo video formato di indie-eye network intitolato Immaginary Soundtracks con la musica di Thomas Brownlees, ancora in home page da questa parte e proseguiamo con un ospite d’eccezione; Ninni Morgia catturato dal vivo durante il suo passaggio presso Exfila a Firenze, insieme a Silvia Kastel, titolare dell’etichetta Ultramarine e ingegnere del suono su molte delle produzioni della label Italo-Americana, per la quale, tra gli altri, è recentemente uscito (fine 2009) l’ultimo doppio vinile del chitarrista Catanese trapiantato a New York, Ninni Morgia Control Unit, uno dei suoi lavori più complessi e “liberi” registrato insieme a Jeff Arnal e il sassofonista Daniel Carter (Talibam!); tra i “figli” del Miles Davis elettrico la Control Unit di Morgia è sicuramente quello più apocrifo, selvaggio, non riconciliato, gravido com’è di influenze free-form che introducono elementi di musica orientale, musique concrète, psichedelia, una ricerca inconsueta e cosi radicale sulla timbrica etnica da avvicinare alcuni episodi dell’album alla creatività visionaria dei Sun City Girls; a fare da collante a tutto questo la ferocia sottocutanea e originaria del blues; derive che allontanano in modo positivo l’ascolto dai territori circoscritti di quello che potremmo definire come free-jazz. Proprio su questi aspetti ci siamo soffermati con Ninni e Silvia nella conversazione che abbiamo registrato nel caotico backstage di Exfila (per una parte dell’intervista non siamo riusciti ad “evitare” il rumore delle prove dei notevoli Qura, la nuova creatura di Matteo Bennici, di cui potete sentire i “guaiti” durante l’intervento di Silvia Kastel). Per l’occasione Ninni Morgia, che muta costantemente la formazione live della sua unità di controllo, si è esibito da solo con Silvia Kastel ai synth e alla voce, in una performance a nostro avviso memorabile, dove il martirio della chitarra “blues” è passato attraverso uso e abuso di oggetti non conformi. Nel video, oltre all’intervista è possibile vedere una ricca serie di estratti dal concerto registrato venerdi 9 aprile 2010 presso Exfila.

Il sito ufficiale di Ultramarine Records
Ninni Morgia su myspace

Di Ninni Morgia avevamo già parlato, raccontando il percorso che lo aveva portato al progetto La Otracina

 

 

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.