domenica, Ottobre 25, 2020

Eusebio Martinelli and the Gipsy Abarth Orkestar – Gazpacho (Cd Baby, 2012)

Venghino signori venghino, Eusebio Martinelli and the Gipsy Abarth Orkestar ha pubblicato il primo album: Gazpacho. Musica da ballare e da vivere, ideale per lasciarsi andare e perdere completamente la testa durante una notte di follie, di amore e di alcool. Ottima per saltare ed urlare fino a quando le gambe non reggono più. Una particolare Patchanka a metà fra la musica popolare e quella colta, tra la tradizione e il jazz, il tutto tenuto assieme dal comune denominatore del divertimento e dell’allegria innanzi tutto. Un sano ritorno ad una tradizione contadina e campagnola, legata alla terra, attraverso il filtro della tecnica musicale maturata da anni di studio e un uso accurato degli arrangiamenti. Otto tracce equamente divise fra pezzi originali e melodie già esistenti come: ‘Artijiana’, ‘Hora Staccato’, ‘Abarthzeana’ e ‘La Tharda. Eusebio e i quattordici musicisti provenienti da ogni dove che collaborano con lui ci accompagnano in un viaggio attorno al mondo che, idealmente, parte dai Balcani e dai loro ritmi gitani per spostarsi verso le atmosfere yiddish dell’Est-Europa, da cui si riparte per dirigersi verso il Messico della musica Mariachi, ed il Sudamerica tutto, per poi subito rimettersi in marcia alla volta del Nord-Africa e della penisola araba e terminare l’avventura nei Paesi Baschi. Attraverso un attitudine decisamente circense viene fatto tesoro degli insegnamenti del Vinicio Capossela de Il Ballo Di San Vito e dei Modena City Ramblers più etnici, oltre agli espliciti riferimenti a Goran Bregovic e alla Kocani Orkestar, senza però dimenticare su tutte l’ispirazione infusa dai vari gruppi tzigani che si possono incontrare agli angoli delle nostre città. L’ideale colonna sonora per il prossimo film di Kusturica o Radu Mihaileanu.

[box title=”Eusebio Martinelli and the Gipsy Abarth Orkestar – Gazpacho” color=”#5C0820″]

Eusebio martinelli in rete

Credits:

Mixing by Luca Serio Bertolini at Yonder Studio |  Mastering by Giovanni Versari at “La Maestà” Mastering Studio |  Artwork by Robert Kondorosi |  Produced by Eusebio Martinelli

Tracklist:

Sud Est Mariachi | Gazpacho | Artijiana | Hora Staccato | Abarthzeana | La Tharda | Balkavalz | Migrant Slow Train [/box]

 

 

Emanuele Lanosa
Emanuele Lanosa
Emanuele (detto Lello), 25 anni, ha terminato nel 2009 gli studi universitari, concludendo la sua carriera accademica con una laurea alla Statale di Milano in filosofia teoretica su Charles Taylor. Coltiva interessi quali basket, cinema, letteratura e ovviamente musica.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Madonna – True Blue, 1986: Tra ufficialità e contest partecipativo

True Blue, il singolo di Madonna, usciva oggi 17 settembre. Vi raccontiamo il videoclip, ma anche il contest partecipativo che fu lanciato da MTV nel 1986

Bruce Sudano – Bat Shit Crazy, l’anteprima esclusiva del videoclip diretto da Jane Sullivan

Bruce Sudano è un musicista leggendario. Attivo sin dai primi anni sessanta, ha scritto numerose canzoni nel periodo apicale della Disco ed è la penna dietro alcune delle canzoni più belle di Donna Summer. Il suo ultimo album solista si intitola "21st Century World" e indie-eye presenta in anteprima esclusiva il videoclip di "Bat Shit Crazy" diretto dall'animatrice di talento Jane Sullivan

Lone Wolf, il video di Keep your eyes on the road, un omaggio a Sledgehammer di Peter Gabriel

Keep Your Eyes On The Road, il singolo di debutto di Lone Wolf è un video-omaggio a Sledgehammer di Peter Gabriel

Lana del Rey – Doin’ Time, il video di Rich Lee: Una donna in crescendo

Una gigantesca Lana Del Rey si aggira per Los Angeles. Il nuovo video di Rich Lee, tra gioco e parafilia

Mark Stoermer – Filthy Apes and Lions, il videoclip in clay animation di Lee Hardcastle

Lo splatter in clay animation di Lee Hardcastle. Il video di Filthy Apes and Lions per Mark Stoermer

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015