venerdì, Settembre 25, 2020

Fabrizio Coppola – La stupidità (Atelier Sonique – 2009)

fabrizio_coppola_lastupiditaDopo i due album “La superficie delle cose” e “Una vita nuova”, rispettivamente del 2003 e 2005, contraddistinti da testi profondi su un rock di forte impronta americana, il cantautore milanese Fabrizio Coppola torna a proporre la sua musica con un EP di 4 brani, “La stupidità”.
La prima sorpresa rispetto alla sua produzione precedente è nel brano che dà il titolo al disco: un attacco diretto e quasi disperato alla società di oggi e alle sue mille contraddizioni, un esempio di cantautorato arrabbiato e sociale, oggi purtroppo sempre più raro, con echi della “Give Peace A Chance” di lennoniana memoria. Rock che torna a muovere le coscienze e a far sentire la propria voce, in un momento in cui la politica sembra poter entrare ed essere confinata solo nel punk o nel folk da liceali (o forse nemmeno lì).
Il secondo pezzo, “L’altalena”, è invece una ballata pianistica, tra cantautorato ed echi brit, dai toni soffusi ed introspettivi, con un testo capace di scavare profondamente in chi ascolta, un’analisi sulla difficoltà di cambiare che raggiunge l’apice quando Coppola sussurra che non si può cadere per sempre.
Spazio poi per “Il colpevole”, il brano più rock e più in linea con la produzione precedente, nel solco di Springsteen e Neil Young, con liriche ancora una volta in grado di colpire nel segno. La chiusura è affidata a “L’ultima battaglia”, breve ballata acustica alla Nick Drake incentrata sul tema della sconfitta e della rinascita, in grado di creare attimi di pathos ed emozione. Sicuramente una buona prova quindi quella di Coppola, un ritorno coraggioso che lascia presagire sviluppi interessanti nella sua parabola artistica, con la speranza che possa raccogliere ciò che gli è dovuto e che, per una volta, non vinca la stupidità.

Fabrizio Coppola su myspace

La title track, la stupidità è in free download dal sito ufficiale di Fabrizio Coppola

Fabio Pozzi
Fabio Pozzi
Fabio Pozzi, classe 1984, sopravvive alla Brianza velenosa rifugiandosi nella musica. Già che c'è inizia pure a scrivere di concerti e dischi, dapprima in solitaria nella blogosfera, poi approdando a Indie-Eye e su un paio di altri siti.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

10K+ – I Videoclip italiani più visitati oltre le 10.000 visite – Gennaio-Giugno 2018

La classifica dei video italiani più visti su Youtube a partire da 10.000 Visite. Indie-eye lancia 10K+. Oltre ai 40 milioni di visite per Lo Stato Sociale e i 37 di J-AX & Fedez raggiunti molto più velocemente con il bel video di "italiana" diretto da Martina Pastore, alcune sorprese tra cui il video girato a secondigliano per Geolier & Nicola Siciliano (6 milioni di visite) e sulla soglia delle 12.000 visite la scalata degli Stolen Apple senza alcun supporto promozionale e in pochissimi mesi. Assenti molte promozioni indipendenti, spesso appena sopra la soglia delle 1.000 visite. Nomi, cognomi, registi e videoclip! Buona visione

Tribuna Ludu – Erinni: l’horror corpo-a-corpo di The Factory prd.

Erinni è il nuovo videoclip dei Fiorentini Tribuna Ludu realizzato da The Factory prd.

Aventine di Agnes Obel: il video diretto da Alex Brüel Flagstad

Alex Brüel Flagstad dopo Riverside, The Curse e la serie dei "Glimpse" torna a dirigere un video per Agnes Obel, il bellissimo Aventine

Reef di Saint Huck: il video notturno e onirico di Guido Celli in esclusiva su Indie-eye

«Push me down, Love, push me down» Quando l'amore ci sfugge e ci porta sul ciglio della scogliera. Girato con uno Huawei P8 Lite, il nuovo video di Guido Celli per Saint Huck è uno straordinario viaggio nella notte. Onirico e tattile allo stesso tempo. In esclusiva lancio su indie-eye, dopo "Hidden Words" ecco il secondo capitolo della trilogia video di Saint Huck.

Jesse Ware: love sex, durex

Wildest moments di Jesse Ware nel nuovo spot della Durex

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015