domenica, Settembre 20, 2020

Pearly Gate Music – Pearly Gate Music (Bella Union, 2010)

La grande famiglia dei Fleet Foxes continua ad ampliarsi e a proporre musica e dischi. Questa volta tocca a Zach Tillman, fratello di Josh, il batterista del gruppo rivelazione del 2008 (che attendiamo al varco del secondo LP). Così come il fratello anche Zach tenta la carta del disco solista, con il moniker di Pearly Gate Music. Ciò che possiamo ascoltare sull’album è una versione lo-fi di quello che i Fleet Foxes hanno proposto finora: i richiami alla tradizione americana e l’uso delle linee vocali sono infatti gli stessi, ma rivisti in chiave meno elaborata, a tratti da “buona la prima” o da serata con gli amici. Non mancano però momenti più raccolti e vicini ai blues scheletrici e desertici che contraddistinguono la produzione di Josh in solitaria, con voce dolente e chitarra slide in evidenza. La formula convince, ma fino a un certo punto. Infatti, se da un lato ci sono brani assolutamente degni di menzione e di un ricordo, come i caroselli poppeggianti di Big Escape e Oh, What A Time!, basati su melodie solari e californiane, o i saliscendi emotivi di Gossamer Hair, che passa da momenti acustici ad accelerazioni elettriche, o ancora la languida ballatona I Was A River, con la miglior prestazione vocale di Zach, dall’altra ci sono pezzi che lasciano ben poco. A partire dal brano iniziale, Golden Funeral, che vorrebbe creare emozione ma riesce solo ad annoiare protraendosi per oltre quattro minuti senza alcun sussulto, proseguendo con Navy Blues, che sembra una out-take delle volpi di Seattle senza però né classe né fantasia, per arrivare a Rejoice, che chiude l’album arrancando con poche idee per quasi sei minuti. Zach è giovane e ha indubbiamente del talento. In futuro potrà sicuramente trovare la sua strada, affrancandosi magari dai legami fin troppo forti con il fratello e la sua band. Per ora possiamo solo dire che qualcosa di buono c’è, ma non è espresso al 100%.

Fabio Pozzi
Fabio Pozzi
Fabio Pozzi, classe 1984, sopravvive alla Brianza velenosa rifugiandosi nella musica. Già che c'è inizia pure a scrivere di concerti e dischi, dapprima in solitaria nella blogosfera, poi approdando a Indie-Eye e su un paio di altri siti.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Olga Bell – Randomness, il videoclip di Minister Akins

Randomness è il video di Olga Bell diretto dall'artista visuale Minister Akins

FKL – Violence, il videoclip di Jacob Rosen contro la violenza sulle donne

L'inno femminista di FKL diventa un bel video di Jacob Rosen: Violence

iBerlino – Fotografia – Il video di Kain Malcovich in esclusiva e l’intervista

Il duo iBerlino torna con un nuovo album prodotto da La Bionda Records. "Fotogafia" è il secondo estratto da "Hai mai mangiato un uomo" ed è anche un bellissimo videoclip d'animazione diretto da Kain Malcovich, grafico di talento. In esclusiva su indie-eye il video e l'intervista a Kain Malcovich

Corinne Bailey Rae ‘Been To The Moon’ – il video di Favourite Colour Black

Il ritorno di Corinne Bailey Rae con 'Been To The Moon', videoclip diretto da Chris Turner, aka Favourite Colour Black

John Grant – Down Here, il nuovo video

Nuovo singolo e nuovo video per John Grant. I sogni di un ragazzo che vuole diventare un atleta di nuoto sincronizzato in "Down Here"

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015