domenica, Settembre 20, 2020

Amor Fou – I moralisti (Emi, 2010)

Deboli note di piano schiudono le porte di un ricordo sbiadito. A soffiare via la polvere dai mobili ci pensa una frase : “Arrivederci primo amore mio, chi si violenta gode”. Bene, inizia così I MORALISTI , ultima fatica degli Amor Fou di Alessandro Raina e soci (NDR: recentemente foto-intervistati da Fabio Pozzi e Alice DeMontis da questa parte) che, ormai emancipati dal ruolo di illustri esordienti, a tre anni di distanza dal primo “La stagione del cannibale” (NDR: di cui avevamo parlato attraverso un’ intervista rilasciata da Raina a Gigi Mutarelli) hanno saputo guadagnarsi lo status di realtà consolidata del panorama underground italiano pronta ad aprirsi verso nuovi orizzonti (a conferma di ciò, il recente legame con Emi Music). In questo nuovo capitolo il ruolo centrale delle liriche, che si dicono mosse dall’intento di “indagare il tema della morale nella società italiana contemporanea”, abbraccia una forma di raffinato cantautorato pop a metà strada tra Paolo Benvegnù e Baustelle, intrisa di nostalgica malinconia come di un intima indignazione. Purtroppo un eccessivo accanimento nell’esaltazione delle linee melodiche finisce per indebolire la trama di queste 13 tracce e a lungo andare crea un senso di distacco sia dal flusso narrativo della strabordante penna di Raina, che da quello sonoro appesantito dall’onnipresenza delle tastiere e da arrangiamenti non sempre azzeccati. L’insieme finisce per somigliare ad un magma che si raffredda immediatamente a contatto con l’orecchio; un magma di parole che osano quel tanto che basta perché non le si possa dire “leggere”, un magma instabile di sovrastrutture che mira in profondità ma troppo spesso dimentica la sintesi, all’interno del quale è possibile individuare spunti interessanti ed episodi riusciti come la disarmante ballata “Filemone e Bauci” o lo struggente finale strumentale de “I moralisti” ma che nonostante i nobili e coraggiosi intenti, si fa ad ogni ascolto sempre più debole e opaco.

Alessio chiappelli
Contatta la redazione di indie-eye scrivendo a:info@indie-eye.it // per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it // per l'invio di materiale promozionale puoi spedire a: INDIE-EYE | VIA DELLA QUERCIOLA N. 10 | 50141 | FIRENZE //

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Adanowsky – Would you be mine: il video di Adan Jodorowsky

Adan Jodorowsky, qui come Adanowsky, si autodirige nel videoclip di Would you be mine, inanellando un campionario di visioni soft core e blasfeme, optical e patinatissime

Videoclip, la rubrica di indie-eye musica dedicata ai creativi e ai videomaker

La rubrica di indie-eye dedicata alla prassi del videomaking

PUP – If This Tour Doesn’t Kill You I Will: Il video di Jeremy Schaulin-Rioux

Violentissimo video di Jeremy Schaulin-Rioux per i PUP

IKE – Seeds’n’Flowers – Il videoclip di Christian Schmidts e Anna Petzer in esclusiva su Indie-eye

Seeds'n'Flowers è il video di IKE tratto dal suo ultimo album "Construction Site", pubblicato per Irma Records. A dirigerlo il visual artist e ricercatore universitario Christian Schmidts e la performer Anna Petzer. Indie-eye videoclip presenta il videoclip in esclusiva.

Picastro – State Man: il video di Aaron Mirkin in anteprima esclusiva su Indie-eye

"State man" è un brano tratto dall'ultimo album dei Picastro, "You". In anteprima lancio esclusiva, il videoclip diretto dal talentuoso AAron Mirkin; un esperimento tra video e pellicola 16mm dipinta a mano

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015