giovedì, Settembre 16, 2021

Bukkake! eiaculano sull’ascoltatore

Con un nome che è originale più o meno come la scoperta dell’acqua calda i Bukkake! (punto esclamativo compreso) si promettono di eiaculare sull’ascoltatore senza troppi complimenti; da questa pratica neofascista su cui forse De Lauretiis, Sobchack, Barbara Creed avrebbero qualcosa da ridire e Sasha Grey altre cose da ribattere i Bukkake! distillano ispirazione goccia dopo goccia, costretti a farlo perchè “di questi tempi Maometto non va alla montagna. E se lo fa , spesso è solo per turismo, magari seguendo sentieri guidati che in fin dei conti conducono alla scoperta di niente.” Allora sei proposte artistiche incollate da vicinanza geografica (Firenze-prato-pistoia) si incontrano, si annusano e ci si chiede anche se a vicenda si inondino di sperma. Al di là del cotè e del manifesto-pamphlet, decisamente irritante (persino Immanuel Casto con  le sue banalità da disco gay li ha preceduti) la musica è quella dei Bad apple sons , quella dei Davoli dei  Ka mate ka ora di un sanguigno Samuel Katarro e dell’ottimo Wassilij Kropotkin . Quello che si può ascoltare dal loro myspace ufficiale è davvero notevole, i bagni di latte li lasciamo ad un immaginario Rotten (non Johnny); innocuo come l’ipertrofia del web.
I Bukkake! su myspace

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img