martedì, Marzo 9, 2021

Carlot-ta – Make me a picture of the Sun, il videoclip in esclusiva su indie-eye.it

Carlotta Sillano, in arte Carlot-ta, a soli 21 anni è una delle rivelazioni Italiane del 2011.
Il suo album Make me a picture of the Sun, pubblicato lo scorso marzo da Anna The Granny Records (distribuzione fisica Audioglobe e digitale The Orchard) si è dimostrato un vero e proprio asso pigliatutto; la sera del 15 ottobre 2011 la songwriter Vercellese, presso il teatro Goldoni di Livorno, ritirerà il prestigioso Premio Ciampi per la categoria dedicata alla migliore opera prima. Questo è solo l’ultimo di una serie di riconoscimenti che Carlot-ta ha ottenuto quest’anno; sua è la Targa Giovani per il miglior disco, ottenuta nella serata di apertura del Supersound, la kermesse dedicata agli artisti musicali emergenti italiani, organizzata a Faenza dal MEI, e suo è il secondo premio nella categoria opera prima al Tenco 2011. Indie-eye, per festeggiare i successi di Carlot-ta ospita in esclusiva per una settimana il suo nuovo videoMake me a picture of the sun, buona visione!

Carlot-ta:
Make me a Picture of the sun, il video

Regia video: Fabio Gandolfi
Montaggio: Roberto Cruciani

Collegamenti utili
Carlot-ta
Anna The granny Records
Premio Ciampi 2011
Make me a Picture of the Sun, la recensione su Indie-eye.it
Carlot-ta, la foto-intervista su Indie-eye.it

Make me a Picture of the Sun, la scheda
Registrato, come dice Carlot-ta stessa, nella “non tanto calda estate del 2010”, Make Me A Picture Of The Sun racchiude una grande varietà di universi sonori; è un dialogo continuo tra voce, piano, fisarmoniche, flauti, archi, timbri sintetici e percussioni. Una miscela sapiente di elementi tanto variegati che risulta impossibile inserire in una definizione di genere, rendendo questo esordio qualcosa di unico nel panorama musicale italiano. I testi delle canzoni di Carlot-ta, prevalentemente in inglese e francese, sono ispirate, e alle volte prese in prestito, da grandi poeti della storia della letteratura occidentale: Shakespeare, Emily Dickinson, Baudelaire, Blake, Prèvert e T. S. Eliot. Rimaneggiando con rispetto e intelligenza i contenuti di un bagaglio culturale molto denso, la voce di Carlot-ta fa vibrare i versi dei poeti e le carica di un’espressività che coinvolge l’ascoltatore.

 

 

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

John Legend al Lucca Summer Festival, 5 Luglio 2020: In anticipo sul Bigger Love Tour

John Legend, unica data italiana al Lucca Summer Festival, il 5 luglio 2020, succosa anticipazione dell'atteso Bigger Love Tour. Prevendite online da oggi. Guarda il video di "Conversations in the dark", nuovo singolo dell'artista neo-soul

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015