domenica, Settembre 27, 2020

Glorytellers 2010

Non solo grandi spazi, folle oceaniche e palchi ipertecnologici. L’universo musicale di qualità, votato all’innovazione e alla contaminazione tra i generi, è animato anche e soprattutto da artisti di culto, side-project, giovani e collaborazioni inedite. Magnifici pionieri di scenari neo folk, indie rock, atmosfere acustiche, ispirati alchimisti di nuovi linguaggi elettronici.

Un panorama internazionale e trasversale che, grazie a Internet e ai nuovi canali di distribuzione, sta vivendo un periodo intensissimo. A questo universo è dedicato il programma Glorytellers organizzato da Musicus Concentus, Le Nozze Di Figaro, Reality Bites, tre storici promoter fiorentini, da sempre attenti alla scene musicali indipendenti e alle nuove generazioni.

Glorytellers: dalle ballad più intimiste ai ritmi intricati che vedono agire insieme strumenti acustici ed elettronici. La rassegna, che ha come sedi la Sala Vanni di Piazza del Carmine e il Viper Theatre alle Piagge a Firenze, il centro e la periferia della città, andrà alla scoperta dei talenti più significativi in una costante alternanza di sonorità.

Il programma della primavera 2010 è forte di una presenza come quella di Philip Selway, il batterista dei Radiohead, al suo debutto da solista (domenica 28 marzo alla Sala Vanni) dove è atteso nelle vesti di cantautore e chitarrista, in una serata divisa a metà con una delle cantautrici più ispirate della scena musicale statunitense, Lisa Germano.

Il programma di Glorytellers sarà inaugurato dal concerto di Stefano “Edda” Rampoldi (sabato 20 febbraio alla Sala Vanni), già noto come cantante dei Ritmo Tribale, alfiere di un approccio assolutamente originale alla forma della canzone; e proseguirà con il trio Guano Padano (sabato 27 febbraio alla Sala Vanni), che miscela echi jazz, lounge e surf con l’immaginario dei B movies e delle colonne sonore di Ennio Morricone, diventato un caso nelle più recenti cronache sonore.

Dopo l’appuntamento con Philip Selway e Lisa Germano del 28 marzo, i concerti di Glorytellers si rivolgono all’ambito in cui convivono folk ed elettricità, nuove forme della canzone e contenuti musicali spiazzanti, con la presenza del gruppo canadese Hidden Cameras (martedì 6 aprile in Sala Vanni), noto per i suoi live travolgenti dovuti anche ad

un organico allargato fino a tredici persone sul palco; con i Why? (giovedì 15 aprile al Viper Theatre), uno dei gruppi più rappresentativi della scena USA che prende da folk e rock sonorità inusitate per una formula sempre efficace; con il gruppo inglese The Unthanks (martedì 27 aprile in Sala Vanni), guidato da Rachel e Becky Unthank, che recupera e attualizza la tradizione del folk rock inglese in una proposta sospesa, incantatoria e seducente.

Glorytellers proseguirà nell’autunno 2010 con una nuova serie di appuntamenti di rilievo.

Si segnalano i prezzi particolarmente contenuti dei biglietti e la possibilità di acquistarli a prezzo ridotto attraverso l’iscrizione sul web, al sito www.musicusconcentus.com/liste

Sabato 20 febbraio, Sala Vanni, piazza del Carmine 14, ore 21.15

STEFANO “EDDA” RAMPOLDI

Posti numerati interi € 13,00 ridotti € 10,00

Sabato 27 febbraio, Sala Vanni, piazza del Carmine 14, ore 21.15

GUANO PADANO

Posti numerati interi € 13,00 ridotti € 10,00

Domenica 28 marzo, Sala Vanni, piazza del Carmine 14, ore 21.15

LISA GERMANO – PHILIP SELWAY di RADIOHEAD

Posti numerati interi € 15,00 ridotti € 12,00

Martedì 6 aprile, Sala Vanni, piazza del Carmine 14, ore 21.15

HIDDEN CAMERAS

Posti numerati interi € 13,00 ridotti € 10,00

Giovedì 15 aprile, Viper Theatre, via Pistoiese, ore 21.30

WHY?

Posti numerati interi € 15,00 ridotti € 12,00

Martedì 27 aprile, Sala Vanni, piazza del Carmine 14, ore 21.15

THE UNTHANKS

Posti numerati interi € 15,00 ridotti € 12,00
Info:

www.musicusconcentus.com
www.lenozzedifigaro.it
www.realitybites.it

tel. 055 287347 – 055 416812

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Maestro Pellegrini – Boxe: il videoclip di Valentina Cipriani

Boxe, il nuovo videoclip di Maestro Pellegrini, diretto da Valentina Cipriani e interpretato dal cantautore insieme a Elena Billwiller

Adanowsky – Would you be mine: il video di Adan Jodorowsky

Adan Jodorowsky, qui come Adanowsky, si autodirige nel videoclip di Would you be mine, inanellando un campionario di visioni soft core e blasfeme, optical e patinatissime

Lydmor – Killing Time: il videoclip diretto da Jennifer Rossander in anteprima per l’Italia su indie-eye

Jennifer Rossander, conosciuta come Lydmor è la pop diva danese nota per singoli come "i love you". Per il suo ritorno indie-eye presenta in esclusiva per l'Italia il singolo e il video di "Killing Time", autoritratto ed elegia urbana allo stesso tempo, con uno statement della stessa Lydmor. In esclusiva.

Indie-eye Showreel #1 – Due Sicilie di Amerigo Verardi – Esclusiva Indie-eye: la video intervista a The DollMaker

Amerigo Verardi sceglie indie-eye per lanciare il nuovo videoclip tratto da "Hippie Dixit", album pubblicato nel 2016 da The Prisoner Records. "Due Sicilie" racconta "la prima strage di stato" rimossa dai libri e dalla storiografia ufficiale. Ad arricchire questa differente storia dell'Unità d'Italia, lo splendido video tra live action, animazione e visual diretto dalla talentuosa visual artists Chiara Chemi, in arte The DollMaker. Oltre al videoclip, indie-eye propone una speciale video intervista a The DollMaker e uno showreel dei suoi migliori lavori.

Massimiliano Larocca – Cose che non cambiano – il video d’animazione di Enrico Pantani e Diego Woz Ribechini

Dai suoi acquerelli, Enrico Pantani anima insieme a Diego Woz Ribechini il video di "Cose che non cambiano" per Massimiliano Larocca. La recensione della clip

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015