martedì, Settembre 29, 2020

Indie-eye Podcast con: Jess Bryant

JESS BRYANT IL PODCAST: ASCOLTALO SU MIXCLOUD

Jess Bryant ha sviluppato il suo songwriting nell’apprendimento del violino e del pianoforte e avvicinandosi alla chitarra verso i 15 anni, vera e propria deriva creativa dal suo percorso di studi. In rete è possibile trovar traccia dei numerosi concerti a cui ha preso parte, come sostegno ai progetti di Neil Rhys Marsh (Mandala e più recentemente Rhys Marsh & The Autumn Ghost) dove Jess presta voce e Zither, e come solista con una manciata di composizioni che esegue per chitarra e voce attraverso l’Inghilterra; approccio scarno e allo stesso tempo stratificato, complice un talento vocale davvero straordinario, che si serve di percorsi culturali stridenti, per offrire un risultato che sta a metà
tra un certo folktelling inglese e un’approccio vocale che slitta tra il corale, il lirico e a tratti anche in territori soul. I riferimenti si sa, sono utili quando diventano dispositivi de/per la memoria, quindi vengono in mente i racconti dolci e terribili di Faun Fables, il folk pagano di Paul Giovanni, il John Cale di Words for the Dying. Ne avevamo parlato in dettaglio e con un certo entusiasmo da questa parte e ne riparliamo, questa volta con un Podcast di circa 30 minuti, dove con molta semplicità, generosità e intensità Jess Bryant racconta la sua musica e la suona per noi.

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Jan Roth – Glühwürmchen: il videoclip d’animazione di Marcel Vockrodt

Jan Roth, il video di Glühwürmchen diretto dal visual artist Marcel Vockrodt

Le Birrette – Wounded Man: girl power nel videoclip di Extreme Video

La conquista della consapevolezza di sé e sbatere tutta la cultura patriarcale nel bagagliaio di una macchina. Il bel video di Marco Ristori e Luca Boni per "Le Birrette", formidabile band rocksteady e ska tutta al femminile. La clip di "Wounded Man"

Noisy – Oi (ATM) – il pianosequenza 360 gradi alla “Rope” di Thomas James Davis

Pianosequenza alla "Rope" con molti riferimenti ad alcuni video degli anni 90. Thomas James Davis reinventa lo spazio quotidiano della lavanderia londinese di Barbican in modo potente e geniale. Un performance video che ci piace

Taxi, il videoclip autarchico dei Novalisi

Un viaggio tra Nord Italia e Parigi, quello di Taxi, il nuovo videoclip dei Novalisi realizzato dalla stessa band

Radiohead – Daydreaming: il video di Paul Thomas Anderson

Thom Yorke come Bernardo Soares in Daydreaming, il nuovo video dei Radiohead diretto da Paul Thomas Anderson. Inquietudine ad occhi aperti

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015