giovedì, Settembre 24, 2020

Jules Not Jude – Intervista @ Castello a Brescia

All’inizio erano due che si (ri)trovavano in un bar da qualche parte in Lombardia; poi il progetto è cresciuto, ha assunto forma e dopo cambi di line up, batteristi in prestito e altri che se ne vanno, oggi sono Simone Ferrari (voce, chitarra, tastiere), Mirza Sahman (chitarra, voce), Mauro Parolini (basso, percussioni) e Daniel Pasotti (batteria), ovvero i Jules Not Jude. Dopo il primo EP, Clouds Of Fish, pubblicano nel 2010 All Apples Are Red…Except Those Which Are Not Red album dalle influenze british e dagli appassionati suoni pop. Il 2011 ospita la registrazione dell’EP multimediale Wonderful Mr. Fox in cui le melodie più soft dei precedenti lavori sono sporcate da suoni più rock. Settembre si apre con la partecipazione della band al Popkomm, il festival della musica berlinese. I Jules Not Jude ne fanno una retrospettiva.

Siete appena tornati dal Popkomm, festival della musica che si è svolto a Berlino a inizio settembre. Come è stata questa esperienza?

Simone: Siamo andati a Berlino l’8 settembre. Ci sono stati due concerti, il primo organizzato in occasione della Northern Italian Indie Night, dove etichette bresciane (Produzioni Dada, Tup, Kandinsky Records, Casa Molloy) sponsorizzate da vari enti, si sono unite per creare una serata bresciana all’interno del festival a Berlino. Si sono esibite quattro band in un locale che si chiama Lovelite. È stato il nostro primo concerto estero. La serata è stata poi inserita nel programma del Popkomm il festival della musica berlinese, all’interno del Berlin Music Week. Per quanto riguarda il secondo concerto, diciamo che è trattato di una situazione legata al Popkomm. Mentre eravamo in Italia, ci è stato chiesto di caricare delle canzoni sul sito del Popkomm, ci hanno ascoltati e ci hanno invitati ad un secondo festival Ein Hit Ist Ein Hit. Si tratta di un festival a tema che viene scelto di anno in anno, questa edizione era dedicata ai giorni della settimana. Ci è stato chiesto di portare dei pezzi, editi o inediti, e perciò abbiamo preparato un pezzo nuovo che si chiama Tuesday?.

Quindi avete presentato sia pezzi vecchi che nuovi?

Simone: Al Lovelite abbiamo fatto sia pezzi vecchi che nuovi, mentre nell’altro locale, Kaffee Burger, abbiamo portato solo questo pezzo (Tuesday? ndr). In quella occasione abbiamo suonato e cantato Manic Monday de The Bangles, il tutto a nostra insaputa, le Bangles hanno chiamato da Los Angeles e abbiamo fatto questo pezzo insieme, anche se a distanza.

Giulia Bertuzzi
Giulia Bertuzzi
Giulia vede la luce (al neon) tra le corsie dell'ospedale di Brescia. Studia in città nebbiose, cambia case, letti e comuni. Si laurea, diventa giornalista pubblicista. Da sempre macina chilometri per i concerti e guadagna spesso la prima fila.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Ellie Roswell dei Wolf Alice dirige e interpreta il videoclip di “Space and Time”

Ellie Roswell dei Wolf Alice nella parte di una sposa in "fuga" nel nuovo video della band girato e diretto dalla front girl insieme a Brian Petchers in una caratteristica e coloratissima Portland

Tara Jane O’Neil – Wordless in Woods: il video di Makino Takashi

Il filmaker sperimentale Makino Takashi dirige il nuovo video per Tara Jane O'neil

Vinicio Capossela e Young Signorino – +Peste: il videoclip di Daniele Martinis, una mezza delusione.

Delude il video di +Peste per Vinicio Capossela e Young Signorino

Handshake – Mark: lo straordinario video di Gastón Viñas in anteprima esclusiva

Il potentissimo psych-doom degli Handshake, dopo il successo al Rock Contest di Controradio, vede la luce con un primo singolo, "Mark". Ad accompagnarlo uno straordinario video d'animazione diretto dall'illustratore argentino Gastón Viñas, lo stesso che ha realizzato due visitatissime clip sulla musica dei Radiohead. In esclusiva su indie-eye il video e l'intervista a Gastón Viñas

Pink Mountaintops – North Hollywood Microwaves: il video di Annie Hardy

North Hollywood Microwaves, il nuovo video dei Pink Mountaintops

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015