lunedì, Settembre 28, 2020

Lightspeed Champion: Falling Off The Lavender Bridge

Lightspeed Champion - Falling Off The Lavender BridgeLightspeed Champion è Dev Hynes, chitarrista giovane ma con alle spalle già un’esperienza importante con i Test Icicles, ormai defunta band di discreto successo dedita a un britpop-metal piuttosto improbabile. Chiusa la stagione inglese all’inizio del 2006, Dev torna negli Stati Uniti, si libera rapidamente della zavorra di suoni masticati in terra d’Albione ma si tiene saggiamente stretto il contatto con la Domino Records che, dopo aver stampato una manciata di canzoni su singolo, il 21 gennaio pubblicherà il suo esordio solista di lunga durata dal titolo “Falling Off The Lavender Bridge”. Anni luce lontano dalle distorsioni e dalla aggressività pop del precedente progetto musicale, l’album di debutto di Lightspeed Champion presenta una raccolta di canzoni all’insegna di un cantautorato maturo, delicato e ricercato. Già a cominciare dai venticinque secondi dell’iniziale “Number One” a base di slide-guitar, arpeggi e archi si intuisce la nuova direzione intrapresa e se ne ha subito la conferma con la successiva “Galaxy Of The Lost” dove Dev mostra subito di sapersi proporre come crooner in maniera più che credibile. Gli arrangiamenti di “Falling Off The Lavender Bridge” in generale sono sempre molto articolati e così come le strutture dei brani: prevale una sensibilità rock-pop fortemente orientata verso i suoni della tradizione americana e non deve essere un caso che Lightspeed Champion si sia affidato alla squadra della Saddle Creek per produrre e registrare questo lavoro. Mike Mogis alla regia, Clark Baechle (The Faint) alla batteria e ancora musicisti dei Cursive e Tilly And The Wall… non c’è da stupirsi se sia a livello di melodia e suono che come atmosfera si respiri una certa aria di famiglia con le produzioni più morbide dell’etichetta di Omaha: vengono in mente Maria Taylor e Bright Eyes, ma anche guardando dall’altra parte dell’oceano la capacità di Dev di giocare con arrangiamenti e strumenti (chitarre, archi, fender rhodes, addirittura oboe) ricorda da vicino la fantasia incontenibile dell’ex enfant prodige Patrick Wolf. Migliore esemplificazione di tanta vulcanica e ispirata creatività sono i dieci minuti di “Midnight Surprise”, tutto un susseguirsi di cambi di ritmo, atmosfera, melodia e arrangiamenti con tanto di assolo finale di chitarra à la J Mascis. “Falling Off The Lavender Bridge” è la prima grande e bella sorpresa musicale dell’anno.

Gigi Mutarelli
Gigi Mutarelli
Contatta la redazione di indie-eye scrivendo a:info@indie-eye.it // per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it // per l'invio di materiale promozionale puoi spedire a: INDIE-EYE | VIA DELLA QUERCIOLA N. 10 | 50141 | FIRENZE //

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Oslo tapes, Les élites en flammes è il nuovo video

Les élites en flammes - video tratto dal nuovissimo album degli Oslo Tapes, i dettagli...

The Zen Circus – Zingara (il cattivista): il video ufficiale è una fotografia del paese in cui viviamo

Violenza e razzismo nel nuovo video degli Zen Circus. Zingara (il cattivista) è un esperimento generativo alla ricerca dell'anima razzista del paese

Wolkoff – The Homecoming: il video di Era Ora e Ivana Gloria

Le due illustratrici italiane Era Ora e Ivana Gloria realizzano il video per la canadese Joanie Wolkoff. Storia di una donna con la testa di un border collie

Nils Frahm – Says: il video diretto da Romain Assénat e Ana Silva

Romain Assénat e Ana Silva realizzano un vero e proprio esempio di videopittura per Nils Frahm, ecco il video di Says

The Pains of Being pure at Heart – simple and sure, il video di Allie Avital Tsypin

Nuovo video per Allie Avital Tsypin, "simple and sure" dei "The Pains of Being pure at Heart"

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015