martedì, Settembre 29, 2020

Lip colour revolution – st (Suoni Sommersi – 2008)

I livornesi Lip Colour Revolution giungono al debutto grazie a Suoni Sommersi, interessante progetto musicale a 360° della loro città, già produttore degli esordi di Egon e Betularia, oltre che organizzatore di eventi e festival.
Il suono proposto si pone al di fuori degli ultimi trend registrati nella musica indipendente, in quanto le sue radici vanno ad attingere alle fonti del grunge e, in minor misura, dello stoner e dell’hardcore, generi riproposti nel disco con la giusta energia e attitudine a dare un risultato sicuramente degno d’attenzione.
Già il primo brano, dal chilometrico titolo “Smoking May Reduce The Blood Flow And Causes Impotence”, fa capire all’ascoltatore a cosa si va incontro: un riffone carico ed acido annuncia una cavalcata sulle orme del suono di Seattle, vicino in particolar modo ai Soundgarden, e di quello desertico targato Queens Of The Stone Age. Altrove vengono in mente i Pearl Jam, specialmente nelle aperture melodiche e nella capacità di creare drammaticità, come accade in “Zebra 3” o, con ancor più forza ed espressività, nella successiva “The Shape Of Silence”, che ritorna su se stessa in continue ed avvincenti spirali. Nei tre minuti di “Germs” emerge invece una furia deragliante verso l’hardcore, stemperata nelle successive “She Likes To Groove” e “Vertigo”. “Force Of Nature” guarda invece ancor più indietro, con arpeggi e voce molto 70’s, a richiamare gli Zeppelin più esoterici, anche se cogliendo nel segno solo in parte. La vera perla del cd è però il brano senza titolo posto in chiusura: 13 minuti in cui affiora un’anima psichedelica, sia nella lunga introduzione in cui dal nulla emergono cigolii ed un inquietante fischiettare, sia nelle successive sfuriate in cui vanno a mescolarsi, in un trip con derive di scuola Motorpsycho, tutti gli elementi emersi negli undici episodi precedenti.

Fabio Pozzi
Fabio Pozzi
Fabio Pozzi, classe 1984, sopravvive alla Brianza velenosa rifugiandosi nella musica. Già che c'è inizia pure a scrivere di concerti e dischi, dapprima in solitaria nella blogosfera, poi approdando a Indie-Eye e su un paio di altri siti.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

The Chemical Brothers – We’ve Got To Try: il mondo sarà dei cani. Il divertentissimo video di Ninian Doff

In un mondo governato da cani, meglio che i Cani provino a governare il mondo. Tra tenerezza e divertimento videoludico, il nuovo video dei Chemical Brothers diretto dal talentuoso regista scozzese, Ninian Doff.

David Bowie – Lazarus: il videoclip

Il video ufficiale di Lazarus anticipa di un giorno l'uscita di Blackstar, il nuovo album di David Bowie. L'artista britannico si conferma "regista" assoluto del proprio immaginario tra accentramento e disseminazione, narrazione e decostruzione.

Maria Antonietta: Abbracci, il video

Il nuovo video di Maria Antonietta: Abbracci

Olga Bell – Randomness, il videoclip di Minister Akins

Randomness è il video di Olga Bell diretto dall'artista visuale Minister Akins

John Legend al Lucca Summer Festival, 5 Luglio 2020: In anticipo sul Bigger Love Tour

John Legend, unica data italiana al Lucca Summer Festival, il 5 luglio 2020, succosa anticipazione dell'atteso Bigger Love Tour. Prevendite online da oggi. Guarda il video di "Conversations in the dark", nuovo singolo dell'artista neo-soul

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015