giovedì, Dicembre 1, 2022

+tost Che Niente Festival – Sabato 30 Maggio, Forlì.

tost300L’associazione culturale La Valvola, nata per dare la possibilità a tutti coloro che hanno delle idee di poterle esprimere e condividere, continua la sua collaborazione con etichette discografiche indipendenti, editori, artisti e artigiani del territorio e non solo, mantenendo la peculiarità di valvola di sfogo per tutti coloro che hanno e vogliono esprimere i propri concetti. Torna cosi la seconda edizione del Fest più indipendente della romagna, il +tost Che Niente. I presupposti sono gli stessi della passata edizione: esibizioni il più possibile acustiche, che esaltino le qualità degli accordi e la profondità e spessore dei testi. Si è voluto principalmente privilegiare le esibizioni del singolo individuo, si assisterà a live energici, intimisti, spensierati, goliardici e inaspettatamente dirompenti. Cinque progetti sonori che attraverseranno il pop, il rock e il folk, alcuni rivisitati, riarrangiati ed elaborati appositamente per questo Fest. Ma non solo musica, anche quest’anno faranno da contorno banchetti rigorosamente indipendenti che abbracciano un ampio raggio di occupazioni: dalla discografia, alla editoria, all’oggettistica di vario genere. Appuntamento al Circolo Valverde di Forlì per il giorno 30 maggio.

CAST
APPINO (THE ZEN CIRCUS): Band che ha bisogno di poche presentazioni, rappresentano la parte rozza, caotica e ruspante di quello che loro ancora faticano a chiamare Indie-Rock. Sono considerati la Live band più trascinante del paese. Fra provocazioni finte e provocazioni vere la poesia nei testi scorre a fiumi, il risultato è che li si ama o li si odia. In questa occasione presenterà un’inedita e interessante versione dei brani di “Villa Inferno” e alcuni inediti del prossimo disco (in uscita ad ottobre) Appino, voce del gruppo, in una sfiancante esibizione in stile one man band. (UNHIP Records) Indie-Rock www.myspace.com/thezencircus

33ORE: Marcello Petruzzi, (ex Caboto e Franklin Delano) in arte 33Ore, presenta il suo primo disco “Quando Vieni?”. Cuore, voce e chitarra pulsante di questo nuovo progetto, con arrangiamenti scarni e testi ricchi di sentimento, capaci di richiamare alla memoria i grandi cantautori italiani. (GARRINCHA DISCHI) Folk-acustico www.myspace.com/33ore

SAMUEL KATARRO: E’ il progetto solista di Alberto Mariotti, la sua musica è scarna ed essenziale, predilige la dimensione acustica povera di mezzi tecnici, tipica dei primi bluesman e folksinger americani, immersa, però, in un’atmosfera più nevrotica e schizzofrenica, accostabile alla new wave americana degli anni ’70 (Pere Ubu, Devo, Talking Heads). “Beach Party” è il suo disco d’esordio. (ANGLE RECORD) Folk-psichedelico www.myspace.com/samuelkatarro

MR.BRACE: Le canzoni di Mr Brace parlano di vita, morte, speranza, rapporti, noia, incontri, illuminazioni e di quella che è l’universale quotidianità. Armato solamente della sua chitarra acustica spara piacevolissimi country blues che sembrano appartenere più alla tradizione americana che alla nostra.(TAFUZZY RECORD) Pop-folk www.myspace.com/mrbrace

4 FIORI PER ZOE: Il gruppo che ha saputo coniugare le canzoni di qualità ad un tessuto di riferimenti sonori contemporanei densi e mai scontati. Dopo anni dedicati a musicare film, documentari e cortometraggi, presentano il loro ultimo disco “Tredici cose che dovrei dirti” sèguito del loro acclamato esordio “Normalmente scompaiono”.
www.myspace.com/4fioriperzoe
Organizzato da LA VALVOLA
www.myspace.com/asslavalvola

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img