lunedì, Settembre 28, 2020

Vinci un biglietto per i PIVOT a Milano, casa 139 (5-11-08)»

[ QUESTO CONTEST E’ CHIUSO ]

L’album dei Pivot è uscito per WARP lo scorso agosto e si intitola programmaticamente O Soundtrack My Heart, è influenzato dalla musica in odor di Wave, fino alla schizofrenia dei Tallking Heads, all’elettronica degli Autechre e a tutto l’immaginario delle colonne sonore infettato dall’elettronica di consumo; il tutto condito da un approccio ludico e divertito. Dal vivo poi Dave Miller e i fratelli Pike, Laurenz e Richard sono una di quelle esperienze davvero da non perdere, in grado come sono di guidare il pubblico in mezzo a groove, distorsioni, architetture storte e colpi di scena sonori. O, come ha scritto NME, di creare l’atmosfera “di una colonna sonora di John Carpenter reinterpretata però dai Battles, lì dove tessiture intricate e puro piacere del party entrano in collisione”.

L’occasione per vedere i PIVOT dal vivo arriva a novembre, la band sarà in Italia per le seguenti date:

5 novembre 2008 – Milano @ La casa 139 – 12 euro + d.p
6 novembre 2008 – Roma @ Circolo Degli Artisti + Four tet
7 novembre 2008 – Torino @ Club to Club Festival + Four tet
8 novembre 2008 – Firenze @ Viper Club

INDIE-EYE IN COLLABORAZIONE CON DNA CONCERTI LANCIA UN CONTEST CHE PERMETTE DI VINCERE UN BIGLIETTO PER LA DATA DI MILANO @ CASA 139, IL 5-11-08

Considerata la semplicità dei contest di Indie-eye, il nuovo corso vi renderà più tortuoso il percorso; per vincere il biglietto è necessario seguire meticolosamente le regole di seguito riportate:

Per partecipare al contest dedicato ai PIVOT è necessario

– disporre di un profilo FACEBOOK (per chi non l’avesse è possibile iscriversi gratuitamente da questa parte)

– Successivamente è necessario Iscriversi al gruppo FACEBOOK di Indie-eye.it presso questo link

– inviare una mail all’indirizzo contest@indie-eye.it con il seguente contenuto:

1) Titolo della mail: PIVOT Contest

1) Corpo della mail:

a) nome e cognome completi e per esteso

b) l’indirizzo del vostro profilo su FACEBOOK (serve per verificare se siete iscritti al gruppo di Indie-eye)

c) la risposta alla seguente, semplice, domanda: “trova il video di In the blood dei PIVOT su Youtube e mandaci il link!!”

– vincerà la prima persona che invierà una mail completa dei dati sopra descritti; farà fede l’orario di ricezione della stessa

– il contest sarà inderogabilmente chiuso la notte di Domenica 2 Novembre entro le 24.00

– il vincitore riceverà comunicazione privata, via mail o via FACEBOOK, con tutte le modalità di ritiro del biglietto, a contest terminato e non prima.

-NB: la necessità di ricorrere a Facebook come filtro serve da controllo per l’identità dell’utente; capita spesso durante contest di questo tipo che la stessa persona partecipi più di una volta con un indirizzo e-mail diverso; in questo modo ogni profilo Facebook è strettamente connesso al suo proprietario, serve da verifica ed è un occasione per diventare amici ed essere informati sulle novità di indie-eye.it!! Buon contest!!

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Superchunk, l’incredibile videoclip di Taiyo Kimura: Cloud of Hate

Taiyo Kimura, artista concettuale tra scultura, video arte e riutilizzo degli scarti quotidiani, a distanza di cinque anni realizza il suo secondo videoclip, ancora una volta per i Superchunk. Ed è subito capolavoro

PUP – If This Tour Doesn’t Kill You I Will: Il video di Jeremy Schaulin-Rioux

Violentissimo video di Jeremy Schaulin-Rioux per i PUP

Videoclip, sparate sul regista: perché le agenzie promozionali italiane lavorano contro la creatività

Un musicista paga le agenzie stampa tra le 1.500 e le 6.000 euro per ogni promozione. Cosa paga e soprattutto, perché si uccidono i videomaker?

Sophie – Faceshopping: una nuova identità, digitale e autentica, nel video della producer losangelina

Il contrasto tra simulacro e autenticità sembra incorporare la flagrante contraddizione che ci trova, tutti quanti, al centro di un controllo spasmodico della propria immagine, dove la realtà identitaria è sottoposta ad un'inesorabile frammentazione dal bombardamento transmediale a cui siamo sottoposti ogni giorno. Sophie è lo stato dell'arte dell'immagine contemporanea. Brutta o bella che sia

Luther BLisset aka Viola Folador & Fabio Landi dirigono “America”, il nuovo videoclip di Galeffi

Folador e Landi aggiungono un tassello alla loro videografia di ritratti intimi, sfruttando ancora lo pseudonimo Luther Blisset per realizzare una piccola e notturna elegia della fine. "America", per Galeffi

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015