giovedì, Ottobre 1, 2020

Way Yes – Walkability (Lefse Records, 2012)

Negli ultimi tempi l’americana Lefse si è fatta notare grazie a produzioni di ottima fattura (i nostri A Classic Education, Dominant Legs, Cockoo Chaos), assumendosi l’onore e l’onere di rappresentare al meglio il variegato mondo dell’indie pop/indie rock. I nostri non sbagliano un colpo e proseguono inesorabili nel loro scouting producendo l’EP (per modo di dire: 5 brani più tutti i remixes, per un totale di 10) degli Way Yes from Columbus. Siamo dalle parti del revival dei suoni world ed afropop riportati in auge da gente come i Vampire Weekend, ovvero: prendo Graceland di Paul Simon, lo riattualizzo con alcuni abbellimenti e giochetti elettronici e lo interpreto con la sensibilità di una indie band attuale. Bisogna aggiungere che, rispetto ai vampiri, i Way Yes hanno un pochino in più di pepe al culo e un pochino meno di fighetteria, nonché una sana voglia di sperimentare (seppur tenendo bene i piedi all’interno dei confini del pop) che ogni tanto li fa partire per la tangente (vedi le code di Gino e Ties). Il botto lo fanno con due brani che sprizzano solarità, ritmo e joie de vivre come Walkability e Important, entrambe delle rappresentazioni perfette di un’Africa immaginata nella propria cameretta con i leoni gentili, i costumi etnici e via dicendo, ideali da ballare davanti al falò di una spiaggia al tramonto, con pochi amici giusti e qualche marmocchio scorrazzante.

Denis Prinzio
Denis Prinzio
Denis Prinzio è bassista di numerose band underground ora in congedo temporaneo, scribacchino di cose musicali per sincera passione, la sua missione è scoprire artisti che lo facciano star bene.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

David Bowie – Lazarus: il videoclip

Il video ufficiale di Lazarus anticipa di un giorno l'uscita di Blackstar, il nuovo album di David Bowie. L'artista britannico si conferma "regista" assoluto del proprio immaginario tra accentramento e disseminazione, narrazione e decostruzione.

Luciano Tarullo, Benvenuto è il nuovo video stop motion di Denise Galdo: l’intervista alla regista

Denise Galdo, talentuosa alchimista pop è anche una videomaker di grande sensibilità e creatività. Oltre ai video realizzati per la sua musica, ci sono quelli prodotti per altri artisti, come il recente "Benvenuto", sviluppato con tecnica stop motion per Luciano Tarullo. Denise ci racconta la sua arte in un'intervista

X Ambassadors – Jungle: il video di Emile Rafael

Jungle è il nuovo video di X Ambassadors diretto dal regista londinese Emile Rafael, una splendida apologia innodica della suburbia.

Factory Floor – how you say: il video di Dan Tombs

Nuovo esperimento visual per Dan Tombs, il videoclip di "How you say" per Factory Floor

Lessons -Tempest ep: da Helsinki a Berlino una new entry in casa Sinnbus

Lessons, straordinaria new entry nel roster della berlinese Sinnbus.

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015