giovedì, Luglio 18, 2024

News For Lulu – They Know (Urtovox, 2011)

A Toys Orchestra. Queste sono le prime parole che ho pronunciato all’ascolto di They Know, secondo episodio distanziato di cinque anni dal precedente Ten Little White Monsters dei News For Lulu. Sarà stato l’accostamento alla Urtovox che mi ha portato verso la formazione campana? No, in realtà c’è molto pop da scrutare e analizzare, e si ricollega alle suggestioni 60s e 70s che hanno portato alla ribalta Midnight Talks, ma se dovessi andare oltre la vicinanza geografica, azzarderei i Wilco del penultimo album omonimo. Basterebbe Some Refused a definire un suono che si fa identità, un coagulo di strumenti che trasudano miele e marcette imperiali. I fiati non sono al loro posto solo per pompare o riempire, a loro sono stati riservati posti speciali fin da quando sono state abbozzate le canzoni con una chitarra acustica. Quando i suoni sono precisi e piacevoli (e ci sono sempre meno produzioni abbozzate in questi anni), la melodia è tutto, ed è per questo che questi ragazzi di Pavia ci sanno fare, sono una spanna sopra tutti.  Trovo conferme nel probabile singolo My Home Is My Head, nel blues dispari (Let’s Grow Up Like) Fishes e in tutta la seconda parte del disco, strutturata dal mellotron. Unica pecca: la traccia d’apertura omonima, che lascia immaginare un altro album, più banale di quello che in realtà ci aspetta. E che forse, sulla lunga distanza, li potrà premiare più e meglio degli ora compagni di etichetta.  Per ora tifo per loro.

Elia Billero
Elia Billero
Elia Billero vive vicino Pisa, è laureato in Scienze Politiche (indirizzo Comunicazione Media e Giornalismo), scrive di dischi e concerti per Indie-eye e gestisce altri siti.

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img