venerdì, Agosto 14, 2020
Home Generi-ci Elettronica Wolther Goes Stranger: s/t 12"

Wolther Goes Stranger: s/t 12″

wolther goes strangerNuovo progetto in casa Madcap Collective e nuovo nome da appuntare nel già fitto e sempre più interessante panorama italiano: Wolther Goes Stranger è la sigla che il modenese Luca Mazzieri (già A Classic Education) ha scelto per pubblicare questa prima uscita discografica self-titled al momento disponibile solo in formato 12” (e in edizione limitata di 100 copie!). Due canzoni che oscillano tra elettronica e acustitica, tra melodia e noise, ma sempre all’insegna di una malinconia sofferta e profonda. In “Do You Think I’m A Fag By The Way I Move My Hands?” la voce di Luca passa dal sussurrato al cantato, dal parlato al gridato assecondando con disinvoltura il contrasto tra il beat elettronico secco e potente del ritmo con le melodie sinuose del pianoforte. Lo schema viene grossomodo ripetuto anche in “Ceci (N’est Pas Une Chanson D’Amour)” dove però il ritmo è più incalzante e ammicca dichiaratamente al dancefloor (sia pur per “animi tristi”) mentre alle note del piano fanno da contraltare fughe percussive e scricchiolii vinilici.
In generale le atmosfere così come il panorama sonoro e emozionale evocato fanno pensare da vicino a Xiu Xiu anche se, rispetto al progetto di Jamie Stewart, Wolther Goes Stranger mantiene un approccio meno irrazionale e più organizzato, dove la struttura apparentemente semplice dei brani è arricchita da arrangiamenti molto raffinati e mai scontati. Nel complesso un ottimo esordio e due brani che non lasciano dubbi riguardo le capacità di scrittura e di interpretazione del suo autore. Prima dell’album la Madcap ha già annunciata la pubblicazione di altri due 12″.

Gigi Mutarelli
Gigi Mutarelli
Contatta la redazione di indie-eye scrivendo a:info@indie-eye.it // per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it // per l'invio di materiale promozionale puoi spedire a: INDIE-EYE | VIA DELLA QUERCIOLA N. 10 | 50141 | FIRENZE //

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

TOP NEWS

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovi video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

Duocane – Memorie dal Sottosuono, il videoclip di Stefano Capozzo

Memorie Dal Sottosuono, esempio combinatorio di videmaking. Il nuovo video dei Duocane

Aidan Knight – Veni Vidi Vici, il videoclip diretto da Ft. Langley: ode ai transgender e alle persone non-binarie

Ode ai transgender e a chi ha fatto scelte non binarie. Il nuovo singolo del canadese Aidan Knight è anche un video prodotto dalla premiatissima agenzia Ft. Langley