Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Cj Ramone e The Manges per un sette pollici che reinventa i classici del surf anni sessanta in versione punk. Per collezionisti 

Di

Esce il 30 novembre il singolo che vede insieme CJ Ramone e The Manges. Il disco sarà pubblicato in vinile 7″e distribuito da Striped Records, uscita assolutamente da non perdere per tutti i fan, gli appassionati e i collezionisti dei Ramones.
Il lato A conterrà una cover di “Surfer girls” dei Beach Boys fatta da CJ Ramone ovviamente rifatta in salsa punk-rock, dove i Manges aggiungono i cori.
Il lato B invece vede gli Spezini Manges alle prese con un classico della musica surf anni sessanta e per la precisione con “King of the surf” dei Trashme; Cj Ramone offre ovviamente il suo contributo anche in questo frangente.

“le cover in versione punk di canzoni surf anni ’60 – dicono gli stessi Manges – sono una parte del DNA dei Ramones (Surfin’ Bird, Surf City, etc) che secondo noi non è stata molto considerata dai gruppi punk-rock attuali. Volevamo ritornare allo spirito surf e bubblegum dei primi Ramones. A CJ l’idea è piaciuta subito”.

Il disco è stato registrato tra gli Stati Uniti (CJ Ramone) e il TUP Studio di Brescia (lo stesso dove la notevole Elli De Mon ha registrato il suo ultimo album)

L’artwork del disco è opera di John Homstrom, fumettista e fondatore di Punk Magazine, fanzine storica per la diffusione della cultura punk.

Il disco verrà presentato con due concerti della band di CJ Ramone in Italia ed entrambe le serate saranno aperte dai Manges:

4 dicembre – La Spezia, Auditorium Dialma Ruggiero
5 dicembre – Seregno(MB), Honky Tonky