domenica, Ottobre 25, 2020

Quentin Tarantino a Venezia 64

tomas milian - se sei vivo spara - giulio questiCome Già annunciato, Quentin Tarantino sarà presente alla 64ma mostra del Cinema di Venezia come padrino della retrospettiva sul cinema segreto del nostro paese, quest’anno mess ain piedi da Marco Giusti e Manlio Gomarasca e dedicata al Western all’Italiana; ieri durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento, Quentin era presente con un videomessaggio, ecco il testo integrale:

Hello everybody, this is Quentin Tarantino and I’m proud to represent this Retrospective of “Spaghetti western” at the Venice Film Festival.Spaghetti western is one of the greatest generes, as far as I know, in the history of the world cinema and definitely in the history of the Italian cinema. The fact is that they’ve (spaghetti western movies) never been truly appreciated.
This year at the Venice Film Festival I’m gonna be hosting a Retrospective of Italian western, one of my favourite generes, in the entire history of cinema and in particular of the Italian cinema. A lot of Directors has never got their proper do. In Italy they will get their proper do this september in Venice. I look to see you there.

Ciao a tutti, sono Quentin Tarantino. Sono fiero di rappresentare la Retrospettiva Western all’italiana alla Mostra del Cinema di Venezia. Il western all’italiana è un genere fra i più grandi, per quanto ne so, nella storia del cinema mondiale e sicuramente nella storia del cinema italiano. In realtà, i film western all’italiana non sono mai stati davvero apprezzati.

Quest’anno, alla Mostra del cinema di Venezia, sono padrino della Retrospettiva, che è uno dei miei generi preferiti nell’intera storia del cinema e, in particolare, del cinema italiano. Molti registi (dei film western all’italiana) non hanno mai avuto il giusto riconoscimento. In Italia, a settembre, a Venezia, finalmente otterranno questo meritato riconoscimento. Vi aspetto lì….

di seguito la lista ufficiale dei 32 film che verranno programmati durante la retrospettiva:


I sette del Texas (Antes llega la muerte) (1964) di Joaquin Luis Romero Marchent
100.000 dollari per Ringo (1965) di Alberto De Martino
Il ritorno di Ringo (1965) di Duccio Tessari
Ringo del Nebraska (1965) di Mario Bava e Antonio Román
Un dollaro bucato (1965) di Giorgio Ferroni
Django (1965) – Uncut – di Sergio Corbucci
The Bounty Killer (1966) di Eugenio Martin
La resa dei conti (1966) di Sergio Sollima
Navajo Joe (1966) di Sergio Corbucci
Sugar Colt (1966) di Franco Giraldi
Un fiume di dollari (1966) di Carlo Lizzani
Yankee (1966) di Tinto Brass
10 000 dollari per un massacro (1967) di Romolo Guerrieri
El Desperado (1967) di Franco Rossetti
Il tempo degli avvoltoi (1967) di Nando Cicero
La morte non conta i dollari (1967) di Riccardo Freda
Se sei vivo spara (1967) – Uncut – di Giulio Questi
Ognuno per sé (1967) di Giorgio Capitani
Preparati la bara (1967) di Ferdinando Baldi
Tepepa (1968) di Giulio Petroni
Una lunga fila di croci (1968) di Sergio Garrone
E Dio disse a Caino (1969) di Antonio Margheriti
La taglia è tua l’uomo l’ammazzo io (1969) di Edoardo Mulargia
Lo chiamavano Trinità (1970) di Enzo Barboni
Matalo! (1970) di Cesare Canevari
Vamos a matar companeros (1970) di Sergio Corbucci
La vendetta è un piatto che si serve freddo (1971) di Pasquale Squitieri
Il grande duello (1972) di Giancarlo Santi
Il mio nome è Shangai Joe (1973) di Mario Caiano
Una ragione per vivere e una per morire (1973) di Tonino Valerii
I quattro dell’apocalisse (1975) di Lucio Fulci
Keoma (1976) di Enzo G. Castellari

Eventi della Retrospettiva
Una Questione poco privata – Conversazione con Giulio Questi (2007) di Gianfranco Pannone

Gonin no shokin kasegi (The Fort of Death, 1969) – di Kudo Eiichi

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Letizia Fuochi, il video di “Dolceamaro” diretto da Blanket Studio

Lo studio toscano Blanket Studio realizza il nuovo video per Letizia Fuochi

JAY-Z e Mark Romanek insieme per il video di ‘The Story of O.J.’

Splendido video di Mark Romanek per Jay-Z. ispirato al cinema d'animazione dei fratelli Fleischer e agli stereotipi razzisti del Little Black Sambo di Helen Bannerman

Trust – Rescue Mister: il video diretto da Sabrina Ratté

Sabrina Ratté è un'artista visuale Canadese che sino ad ora ha lavorato principalmente con il video. La sua tecnica è quella di cercare quasi...

Luna Green – Swedish Strawberries: il video

Luna green e il nuovo video, Swedish Strawberries

Christina Aguilera, your body, il video di Melina Matsoukas

Nuovo sorprendente video diretto dalla regista greco-cubana Melina Matsoukas per Christina Aguilera

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015