martedì, Aprile 13, 2021

David Byrne: immagini

È un gran peccato che Byrne si sia fermato al 1989, intendiamo dire come regista, dopo True Stories, gira infatti un documentario bellissimo e visionario intitolato “Ilé Aiyé (The House of Life)” e ispirato ai rituali Candomblé, il culto brasiliano della regione di Bahia, che filma in una solta di poema visivo tra riti, ritmi, musica, costumi del luogo, etnografia visiva. Speriamo che ritrovi questo spirito e che non abbia più a che fare con registi come Paolo Sorrentino.

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img