Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Sig. Solo & The Superstars: Sexsation, l'album in streaming 

Di

Esce oggi, 3 marzo 2015, per Garrincha Dischi, “Sexsation”, il disco del cantautore Sig.Solo (già tastierista di Dente) e la sua band The Superstars.

L’album è disponibile su iTunes e in tutti gli store digitali oltre che in formato fisico, e su Spotify:

Sig.Solo (all’anagrafe Andrea Cipelli) torna sulla scena a 7 anni di distanza dall’esordio discografico (con “Il centro è commerciale”) e lo fa con un album che arriva da un tempo sospeso tra i ’70 e gli ‘80

In questa seconda opera, per la prima volta, il Sig. Solo si fa accompagnare dai suoi Supestars, band che vede alla batteria un altro componente della band di Dente, il batterista Gianluca Gambini, oltre a Marco Delazzari ed Andrea Maffini. I Superstars, con l’aggiunta, come ospiti, di Mirko Onofrio al sax e flauto ed Emanuele Reverberi alla tromba, hanno saputo attualizzare il soul ed i synth del finire dei settanta.

Così Sig.Solo parla del nuovo disco: “Sexsation sono 10 canzoni una più bella dell’altra, e si potrebbe finire qui. Non è mai stato ragionato, direi più che è stato cresciuto, educato. Lo abbiamo capito solo a mix conclusi, quando lo abbiamo ascoltato per la prima volta, molto eccitante. Un viaggio di un paio d’anni, senza navigatore, con lunghe pause. E si ritorna cambiati, e il disco che cambia con noi. Dentro, una buona dose di sensazioni, pensieri veloci, cambi di stazione radio, vette, vuoti e buona notte