Cody Chesnutt a luglio ospite della XIV Festa della Musica di Chianciano

1768

Sulla storia che ha portato al successo Cody Chesnutt con solamente due album all’attivo nell’arco di dieci anni, ne ha parlato approfonditamente Giulia Bertuzzi qui su indie-eye in occasione dell’uscita di Landing on a Hundred il recente lavoro del musicista di Atlanta pubblicato per la One Little Indian; se quindi The Headphone Masterpiece, il primo album pubblicato da Chesnutt nel 2002, aveva stuzzicato l’attenzione della critica, è nel 2003 con la partecipazione vocale ad un brano contenuto nel blockbuster dei The Roots, Phrenology, e intitolato The Seed, che il nostro guadagna una visibilità praticamente planetaria. Il secondo album arriva quindi a fine 2012, dieci anni dopo quel grande successo, con l’intenzione manifesta di entrare nella mitologia della grande black music, tanto da registrare nei Royal Studios di Memphis dove Al Green ha realizzato alcuni dei suoi capolavori. E i riferimenti sono in parte quelli, Marvin Gaye, Sam Cooke, lo stesso Green e una band di dieci elementi che compromette il soul classico con il blues, il ragtime e altri generi affini in un metissage assolutamente originale. È ovviamente dal vivo che Cody Chesnutt offre il meglio di se, con una festa soul che ha pochi eguali tra i setting live internazionali, tanta la forza che unisce il sound di cui parlavamo ad un approccio fisico e coinvolgente che ricorda alcune grandi star black tra i settanta e gli ottanta, da Marvin Gaye passando per Prince tanto per intendersi. Poterlo ammirare dal vivo è allora un’occasione unica e da non perdere. Questo Luglio, la XIV Edizione della Festa della musica di Chianciano Terme annuncia il primo special guest per l’edizione 2013, Cody Chesnutt in persona salirà sul palco della tensiostruttura situata al centro del Parco Fucoli il prossimo 25 luglio 2013. Chesnutt porterà sul palco i brani del suo recente album Landing on a Hundred in una data assolutamente esclusiva per il centro italia e a ingresso libero, come nello stile della Festa della Musica di Chianciano, una delle poche realtà estive legate alla musica a offrire grandi eventi a ingresso completamente gratuito.
Ricordiamo che la Festa della Musica di Chianciano Terme si svolgerà quest’anno dal 24 al 28 luglio 2013, e sarà organizzata come ogni anno dai 140 volontari del Collettivo Fabrica; nei prossimi giorni saranno resi noti gli altri ospiti della quattordicesima edizione incluse tutte le novità, le informazioni logistiche relative ai pacchetti turistici che includono pernottamenti e cene presso il ristorante a km zero dell’associazione e molto, molto altro.

Cody Chesnutt, Til i met thee, secondo singolo estratto da Landing on a Hundred

Collettivo Fabrica, il sito ufficiale

Festa della Musica di Chianciano, il video dell’edizione 2012

Festa della Musica di Chianciano Terme 2013 – il profilo Facebook