Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Nuovo esperimento visual per Dan Tombs, il videoclip di "How you say" per Factory Floor 

Di

Dan Tombs, nel definire il suo lavoro, parla dell’interesse per immagini obsolete, distorte, corrotte da interferenze e contaminate da una propensione alla fotografia e al design.
Aspetti che definiscono il campo in cui si muove, quello dell’installazione visual per i festival, le performance dal vivo, e l’image design per i club che lo ospitano.
Ha collaborato con artisti del calibro di Luke Abbott, Jon Hopkins, Walls, Factory Floor, Gold Panda, Hyetal, Seams, Transept, Tim Burgess, per i quali ha realizzato sfondi visual e videoclip che non hanno mai la forma tradizionale con cui li conosciamo, ma si avvicinano in qualche modo ai “sogni” catodici di Nam Jun Paik.
Questo ultimo per Factory floor non fa eccezione ed è un pianosequenza che fa pensare ad un suo possibile utilizzo in un contesto interattivo.

Dan tombs su youtube

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.