Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini
Di

Il nuovo album di FemmeFolk esce ufficialmente venerdì 5 febbraio per Bajun Records, disponibile su iTunes e in tutti gli stores digitali.

Un album dalle sonorità ricche, eleganti e tuttavia semplici e dirette. Le FemmeFolk non temono di riproporre o comporre armonie dal gusto antico, ma anzi le rivisitano con leggerezza e gioia di vivere del tutto contagiose. All’ascolto, si respira un’aria da pellicole in bianco e nero, eppure attuali e non prive di spensierata sensualità.

Il progetto FemmeFolk nasce nel 2012, dall’incontro di quattro donne con storie, gusti, formazioni musicali e personali diverse che hanno scelto di coltivare insieme il desiderio di divertirsi e reinventarsi attraverso la musica. Il progetto ruota intorno ad un un repertorio con un cuore che batte impari ispirato prevalentemente alla musica popolare francese; le sonorità dell’organetto si uniscono alla musica classica da camera, al jazz o al rock attraverso il violino, la viola, il flauto traverso e il contrabbasso. La musica etno-folk si veste da camera.
Le FemmeFolk suonano valzer, bourrée, scottish, mazurke, balli staccati, liscio, pop, rock, jazz, classica, dance, ambient, discreta, sapiente e d’atmosfera. Si esibiscono in Italia e all’estero.

Il disco vede diverse collaborazioni eccellenti: Riccardo Tesi (che ha arrangiato “Giuditta”), Dimitri Sillato (“British String”), Luca Rampinini (“Mazurka stanca”), Roberto Bartoli (Locomotive Jiga /Zelda, Dona Swing e Circo Circasso) e Stefano Delvecchio “Ciuma” (Favole).

FemmeFolk:

Donatella Antonellini: organetto, chitarra, voce, castagnette e composizione
Caterina Sangiorgi: flauto traverso, voce e percussioni
Nicoletta Bassetti: viola e violino
Valeria Cino: contrabbasso

Le prossime date del tour FemmeFolk
7 febbraio ore 18:30 ACRYLICO Bagnacavallo (RA)
21 febbraio ore 16:30 Castelbolognese (Ra)
27 febbraio ore 21:00 Palazzo Marini Alfonsine (RA)
28 febbraio 15:30 “reparto” di RIANIMAzioni letterarie di poesia intensiva, Ospedale S. Maria delle Croci Ravenna
15 aprile Monticelli D’Ongina (PC)
23 aprile ore 21.30 Loft350 Modena
6 maggio Bottega Matteotti Bagnacavallo (Ra)