martedì, Ottobre 20, 2020

Hercules & Love Affair – My Offence: il video di Matt Lambert

Ho parlato con le persone che hanno partecipato al mio video per circa un’ora, e ognuna di loro aveva una differente relazione con la parola ‘fica’
Sono parole di Matt Lambert, filmaker e artista visuale interessato al rapporto tra identità e cultura digitale, e autore del progetto cross mediale noto come MEAT, realizzato insieme a Thomas Bo Nilsson, legato a doppio filo alla fisiologia Berlinese, non solo per il debutto allestito allo Schaubühne theatre, ma per il modo in cui riproduceva lo spazio cittadino dei club e di una certa nightlife. La nightlife gay è quindi ancora una volta il centro del nuovo video realizzato per Hercules & Love Affair, dove la forma scelta esce dai confini e dalle necessità promozionali per diventare una via di mezzo tra “clip” e documentario. Quello che è interessante non è semplicemente il modo in cui il turpiloquio diventa una riallocazione del concetto di identità per scuotere i limiti culturali imposti, come ha appunto aggiunto lo stesso Lambert, ma la sconnessione tra voce e corpo performativo che si verifica nel video. Le icone della nightlife gay newyorchese occupano un ruolo centrale come nei videoclip fine ottanta – inizi novanta, con quella frontalità tipica delle clip girate da J.B. Mondino o da Stéphane Sednaoui, mentre la testimonianza documentale si sovrappone come voce off. Si assiste quindi ad una funzione ritmica disgiunta su più livelli; visivo, sonoro, performativo e gestuale; tutti elementi che attraversano la storia del video musicale, ma che qui sono decostruiti per evidenziare la relazione sfuggente tra identità, realtà e linguaggio.

Con una radicalità non dissimile dal video realizzato da David Wilson, di cui avevamo parlato da questa parte, Hercules & Love affair confermano il loro interesse per il corpo performativo come territorio di ri-definizione dei processi identitari, all’interno della microstoria del video musicale.

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Maria Antonietta: Abbracci, il video

Il nuovo video di Maria Antonietta: Abbracci

Dum Dum Girls – are you ok: il video diretto da Brewer, scritto da Bret Easton Ellis

Bret Easton Ellis scrive la sceneggiatura per un video di Dum Dum Girls, diretto da BREWER

A2 – Blue: Winter’s Only Winner: il nuovo video di Femi Ladi

Docu-drama e videoclip. Il lavoro di Femi Ladi per A2

Ninian Doff – “i video musicali oggi occupano una posizione di frontiera” – l’intervista

Ninian Doff è uno dei videomaker più interessanti e importanti del momento. Oltre ad un numero elevato di commercial realizzati per brand internazionali ha diretto numerosi video per artisti come Graham Coxon, Mykki Blanco, JJ Doom, Darwin Dweez. Lo abbiamo rintracciato e intervistato per parlare del suo lavoro e dello stato dell'arte del videomaking

Woods, Death Rattles, il video

Il nuovo video di Sophia Peer girato per i Woods, Death Rattles è tratto dal loro recente At Echo Lake

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015