lunedì, Gennaio 18, 2021

Herself + Femina Ridens dal vivo al Glue di Firenze, Venerdi 8 Marzo

La sua filosofia Isolazionista Gioele Valenti in arte, Herself ce l’aveva raccontata attraverso una bella intervista di Alessio Bosco pubblicata qui su indie-eye. Come scriveva Bosco relativamente al suo ultimo lavoro full lenght “la natura brillantemente solipsistica dei lavori precedenti, qui cede alle lusinghe di una sorta di vera e propria band aperta che coinvolge, fra gli altri, anche l’ex Ulan Bator Amuray Cambuzat”
Occasione per vedere dal vivo i brani di Herself è quella dell’8 Marzo al Glue di Firenze dove Gioele presenterà dal vivo il quarto disco ufficiale dopo i precedenti lavori usciti per jestrai Records. Ma la vera rivelazione della serata è senza ombra di dubbio il live-set di Femina Ridens, nuovo moniker della scuderia A Buzz Supreme, che presenterà sul palco i brani del suo imminente full lenght in uscita l’11 marzo (insieme a The Next Day di Bowie, un buonissimo auspicio), come recita il comunicato stampa, le canzoni di Femina Ridens “sono giochi di specchi in cui ritrovarsi, tra scelte obbligate e tentativi di evasione; tra ricerca del sublime e linguaggio mainstream dove chi ascolta può ricordare se stesso; in quelle relazioni ansiose, fatte di evidenti e tacite contraddizioni, dalle quali nessuno può scappare.”
Dietro Femina Ridens si nasconde Francesca Messina, professionista di lungo corso, che è passata dalla Dance dai grandissimi numeri (si veda la voce Lady Violet su Wikipedia, a questo proposito) al teatro sperimentale (Lucia Poli, Barbara Nativi) passando per il doppiaggio (scuola di Giorgio Lopez) fino alla musica in ogni declinazione (soul, gospel, il Rock de La Materia Strana e moltissime altre esperienze).
Tutte carte che fanno di Femina Ridens una vera e propria “next big thing” della musica italiana; consigliamo a questo proposito di ascoltare il suo recente contributo su Rai Due, durante una puntata di Twilight. (da questa parte la versione mp3 streaming)

Femina Ridens è su Facebook da questa parte

Chiude la serata del Glue MYSHELL dj, questo il suo bizzarro profilo:

AAA djane bionda-ma-non-troppo cerca musicodipendenti e concertofili alla ricerca di musica diversa ma non troppo.
Pop, future beat, electro folk, hybrid rock.
Music-onnivora che apprezza le playlist gustose e cROCKanti al punto giusto.
La troverete al Glue, sarà dietro la consolle. Vi aspetta, è Myshell.

 

GLUE – Alternative Concept Space Firenze presenta:

HERSELF

+ FEMINA RIDENS

a seguire MyShell dj-set by Michelle Davis

venerdì 8 marzo 2013 @ GLUE Alternative Concept Space

V.le Manfredo Fanti, 20 – Firenze
Apertura ore 21.00 | Concerto ore 22.30

Ingresso gratuito con tessera Glue/US Affrico

Modalità di tesseramento: http://www.gluefirenze.com/wordpress/?page_id=89

 

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Tom Williams & The Boat, My Bones è il primo singolo per moshi moshi records

Prima anticipazione da Teenage Blood, l'imminente album di Tom Williams & The Boat che uscirà per Moshi Moshi Records, i dettagli, un free download e il video di My Bones

U2 “You’re The Best Thing About Me” – I video di Akerlund e Pilieva

"You're the best thing about me", nuovo singolo degli U2 tratto da "Stargazing" è veicolato da due videoclip. Uno del grande Jonas Akerlund, l'altro della giovane regista Georgiana Tatia Pilieva

Noisy – Oi (ATM) – il pianosequenza 360 gradi alla “Rope” di Thomas James Davis

Pianosequenza alla "Rope" con molti riferimenti ad alcuni video degli anni 90. Thomas James Davis reinventa lo spazio quotidiano della lavanderia londinese di Barbican in modo potente e geniale. Un performance video che ci piace

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

ECONTENT AWARD 2015