martedì, Marzo 9, 2021

Little Daylight – Overdose: il video di Campbell Hooper

Campbell Hooper è un designer e un regista di origini Neozelandesi, insieme al suo collaboratore Joel Kefali è uno dei videomaker più interessanti del suo paese a partire almeno dai primi anni 2000; nel 2007 i due si uniscono sotto il moniker di “Special Problems” attraverso il quale realizzano promo video per artisti come Kimbra, Gin Wigmore, Brooke Fraser e sopratutto si distinguono per i videlcip realizzati in questi anni per The Naked and Famous, i cui artwork per i Cd sono, tra l’altro, disegnati dallo stesso Hooper.  Basta recuperare il video di  “No Way” realizzato sempre per The Naked And Famous, per capire come Hooper sia fondamentalmente interessato ad un vero e proprio studio sul movimento e allo stesso tempo ad utilizzare il digitale in forma pitto-visiva, quella che nello spazio dell’immagine, ho costituito per anni l’arte visionaria di  Zbigniew Rybczynski.

Non fa eccezione il nuovo video diretto da Hooper per Little Daylight; Overdose è una vera e propria sovrapposizione di escrescenze dell’immagine, trasformazioni “tumorali” della materia digitale, connesse con un’attenzione costante al movimento dei corpi nello spazio. I corpi, gli oggetti, la relazione tra fisico e virtuale, live action e manipolazione digitale, nei video di Hooper vengoni forzati in una direzione fenomenica. Esplosioni, istanti congelati, una trasformazione della materia quasi frattale e la propensione ritmica e allo stesso tempo “cromatica” dell’immagine, fanno del nuovo video di Little Daylight un oggetto alieno di “musica visualizzata”, vero e proprio sistema percettivo in “overdose”.

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

10K+ – I Videoclip italiani più visitati oltre le 10.000 visite – Gennaio-Giugno 2018

La classifica dei video italiani più visti su Youtube a partire da 10.000 Visite. Indie-eye lancia 10K+. Oltre ai 40 milioni di visite per Lo Stato Sociale e i 37 di J-AX & Fedez raggiunti molto più velocemente con il bel video di "italiana" diretto da Martina Pastore, alcune sorprese tra cui il video girato a secondigliano per Geolier & Nicola Siciliano (6 milioni di visite) e sulla soglia delle 12.000 visite la scalata degli Stolen Apple senza alcun supporto promozionale e in pochissimi mesi. Assenti molte promozioni indipendenti, spesso appena sopra la soglia delle 1.000 visite. Nomi, cognomi, registi e videoclip! Buona visione

Blu Magritte – Sing Loud – Il video di Francesca Bonci in anteprima: tra dream pop, jazz e ambient

Blu Magritte, tra dream pop, jazz e ambient, la musica colta e immediata di Federico Squassabia, ottimo musicista Jazz e della talentuosa cantante Valentina Donati. Il video di "Sing Loud" è diretto dalla visual artist Francesca Bonci e lo presentiamo su indie-eye in anteprima esclusiva

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015