domenica, Giugno 16, 2024

Parma Rock Industries vol 2. festival delle menti pensanti a Parma 19 e 20 luglio

Il 19 e 20 luglio a Fornovo di Taro, ecco il parma Rock Industries giunto alla sua seconda edizione, si tratta di una kermesse a 360° con band del circuito underground italiano, francese e britannico, dj set, mercato del vinile e vintage, presentazione di libri e dibattiti, organizzata dall’associazione Spiricula.
Tra gli ospiti del 19 luglio i Giuda (headliners), quintetto romano nato dalle ceneri dei Taxi; gli emiliani Gazebo Penguins, Piter, Sollo e Capra, i veronesi  Home, I Paul maD Gang quartetto che propone uno show a base di  rock and roll anni 50/rockabilly, I GO!ZILLA, duo garage blues psichedelico. Dopo i concerti, l’aftershow con il Sj set di Marco Pipitone, molto conosciuto a Parma e dintorni. Sabato 20 luglio, ospiti internazionali d’eccezione i Trasformers, considerati tra le migliori live band dance d’oltremanica; segue Nick Harrison, istrionico musicista e compositore londinese, The Dancers,  trio veneziano, The Magnets, giovanissima band pop rock marsigliese. L’aftershow sarà affidato al Dj set di Traschick direttamente dal Magnolia di Milano. Eventi collaterali. Vinyl BOulevard – La storia del vinile Allo stadio di Fornovo, oltre ai concerti sarà presente il mercato del vinile di qualità: vinyl boulevard, area espositiva che ospiterà collezionisti ed appassionati, dove all’interno di un salotto arredato in puro stile vintage avverranno anche le presentazioni dei libri, unitamente alle interviste di vari ospiti e artisti. E ancora resentazione libri: Venerdi 19 Luglio verrà presentato il libro “Calcio a 45 giri – Un viaggio nel calcio attraverso gli inni delle squadre italiane” scritto da “Scanna”. Sabato 20 Luglio verrà presentato e discusso l’ultimo libro di Bruno Casini, scrittore fiorentino, intitolato “Ribelli Nello Spazio – Musiche e culture underground nella Firenze degli anni ’70”. E ancora Vintage Area, Area Modernariato, Arte e Design, The Fast and The Slow Food Cibo e cucina per tutti i gusti e stili di vita, dal crudo di parma e le salsicce alla griglia, passando per i rinomati hamburger della tradizione americana, il tutto annaffiato da fiumi di birra selezionata e lambrusco DOC. Atmosfere rigorosamente in stile west, tavoli, sedie e divanetti, auto e moto americane. Una collezione di vecchie insegne, pompe di benzina, flipper e juke-box ma anche oggetti che ricordano la vita quotidiana vissuta nelle piccole comunità, nelle cittadine dove sono ancora forti le vecchie e genuine tradizioni come a Fornovo Taro.

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img