venerdì, Ottobre 7, 2022

Two Door Cinema Club live, Milano Magazzini Generali, 22-02-2013

I Two Door Cinema Club sono una band nord-irlandese che da qualche anno sta facendo parlare di sé nella scena indie-rock. Dopo il buon successo dell’album di debutto Tourist History, il gruppo è ora in tour per promuovere il secondo LP, Beacon.
Partiti da Belfast lo scorso 18 gennaio, Alex Trimble e soci arrivano in Italia per due live, all’Orion di Roma e ai Magazzini Generali di Milano.
Alla data milanese del 22 febbraio scorso, il parterre è gremito da giovani amanti della musica alternativa che accolgono con calore anche le band di supporto, 1975 e Dog is Dead bravi, soprattutto  gli ultimi, nel rendere piacevole l’attesa della band principale.
Alle 21 in punto, i Two Door Cinema Club salgono sul palco. Il brano d’apertura Sleep Alone, tratto dal secondo album, è perfetto per accogliere il pubblico nelle ritmate atmosfere proposte dalla band. Si susseguono quasi senza stacchi tra un pezzo e l’altro Undercover Martyn, Do You Want It All e This is the Life, tutti da Tourist History.
Settle, è un ingannevole brano che parte come una ballata per poi trasformarsi in un crescendo in perfetto stile Two Door Cinema Club; a seguire, il pubblico si scatena su Sun, Next Year e il singolo che ha fatto conoscere il trio irlandese al pubblico, Something Good Can Work.
Alex Trimble è un leader silenzioso, che si limita soltanto a ringraziare il pubblico per essere accorso al live. Non introduce i brani e dà poco spazio alle parole, come se volesse rendere la musica unica protagonista. La tecnica funziona dato che la prima parte del concerto vola via in un batter d’occhio, tanto è il coinvolgimento che il gruppo riesce ad ottenere.
Eat that Up, It’s Good For You è l’ultimo brano eseguito prima che la band lasci il palco, per poi tornare subito dopo per un richiestissimo Encore in cui i tre eseguono Someday, Back Home e What You Know, chiusura dell’energetico concerto.
In appena un’ora e venti i Two Door Cinema Club hanno regalato al proprio pubblico brani allegri e spensierati, dimostrandosi, attraverso la loro musica, grandi intrattenitori.
Dopo il passaggio allo scorso A Perfec Day Festival (dove erano supporter dei The Killers), con queste due date da headliner, il gruppo irlandese ha dimostrato di meritare un posto tra le migliori giovani band indie-pop dell’anno.

 

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img