Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

14 Giugno, 2008
Butcher Mind Collapse – Sick Sex and Meat Disasters in a Wasted Psychic Land

Di

bmc.jpgNervosismo. Non è carica, non è energia, ma puro, cinico, destabilizzante nervosismo. La sintesi perfetta tra ritmiche sghembe e ossessive, distorti affilatissimi, una voce che reclama vendetta e tanta attitudine punk. quando ascoltarli? Non sotto accumulo eccessivo di stress, né, naturalmente, in chiesa. Per il resto, non vedo l’ ora di reinserirlo nel lettore. I butcher Mind Collapse da Jesi, nel giro del Marinaio Gaio, label e event agency che sta facendo un gran bel baccano lungo le coste marchigiane (sentitevi i chewingum e i lush rimbaud), escono con il loro primo album. Sette pezzi sette, dotati di tutte le caratteristiche di un buon anticoncezionale. Rapidi, efficaci e potentissimi. Effetti collaterali? Voglia di scuotere il capo e di prendere a calci scatole e sedie. Titolo e coproduzione che impiegano un’intera cartella da quanto sono lunghi. Pronti? Sick Sex and Meat Disasters in a Wasted Psychic Land. Lascio tradurre ai più esperti. BloodSoundFucktory, Valvolare Records, Dizlexica e Marinaio Gaio le maestranze occupatesi della messa in onda.

 

Michele Baldini

Michele Baldini

Contatta la redazione di indie-eye scrivendo a:info@indie-eye.it // per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it // per l'invio di materiale promozionale puoi spedire a: INDIE-EYE | VIA DELLA QUERCIOLA N. 10 | 50141 | FIRENZE //