lunedì, Settembre 28, 2020

Disco Drive: Things To Do Today

Disco Drive - Things To Do TodayContinuano ad evolversi i Disco Drive. Il precedente album “What’s Wrong With You, People?” (Unhip, 2005) cavalcava con credibilità e passione il revival internazionale della stagione punk-funk insistendo però su suoni e soluzioni troppo facilmente riconducibili all’asse ClashGang Of Four. Questo nuovo “Things To Do Today” attualizza il suono della band torinese accentuandone delle componenti che, sia pur presenti anche in precedenza, restavano indubbiamente in secondo piano. Da una parte c’è un più spiccato riferimento al suono di Washington DC nella sua evoluzione più recente (brani come l’iniziale “Grow Up!” o la successiva “The Flower Stall” e “Goodbye” di chiara influenza Supersystem), dall’altra il suono p-funk che pure persiste sembra più direttamente legato alle band di seconda generazione (!!!, The Rapture, primi Liars) che non ai padrini del genere sopra citati (basti ascoltare “Gonna Love This” o ancora il groove di “Out Of Sounds”). Nel complesso i Disco Drive danno l’impressione di volersi divertire a cercare nuove vie ma, soprattutto, riescono bene e convincono: anche quando giocano con beats elettronici in “Finger & Nails” e nella title track oppure tentano soluzioni che non ti aspetti con divagazioni weird in “Find Me Animal” (sarà la suggestione del titolo ma vengono in mente gli Animal Collective…). Sarà il cambio di formazione, sarà la collaborazione di Steve Revitte, resta il fatto che se “What’s Wrong With You, People?” peccava nel suo essere un po’ troppo statico, “Things To Do Today” oggi suona dinamico e vario. Un deciso passo in avanti per i Disco Drive che, non a caso, già hanno cominciato a raccogliere i frutti del loro lavoro anche all’estero.

Gigi Mutarelli
Gigi Mutarelli
Contatta la redazione di indie-eye scrivendo a:info@indie-eye.it // per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it // per l'invio di materiale promozionale puoi spedire a: INDIE-EYE | VIA DELLA QUERCIOLA N. 10 | 50141 | FIRENZE //

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

The Weeknd – Party Monster, il video diretto da BRTHR

The Weeknd - Party Monster, il video diretto da BRTHR

Massimiliano Larocca – Cose che non cambiano – il video d’animazione di Enrico Pantani e Diego Woz Ribechini

Dai suoi acquerelli, Enrico Pantani anima insieme a Diego Woz Ribechini il video di "Cose che non cambiano" per Massimiliano Larocca. La recensione della clip

Iggy Pop – Lust For life. Il videoclip di The Passenger diretto da Simon Taylor

29 Agosto 1977, la RCA pubblica "Lust For Life", il secondo album solista di Iggy Pop. Il luglio scorso è uscito il primo effettivo video ufficiale di "The Passenger". Iggy Pop, corpo irregimentabile.

Maria Antonietta – Pesci: il nuovo video di Leandro Manuel Emede e Nicolò Cerioni

Leandro Manuel Emede e Nicolò Cerioni aka Sugarkane, autori di ottimi video per Franco Battiato, Carmen Consoli e Laura Pausini, girano il nuovo "Pesci" per Maria Antonietta

Nada – Una Pioggia di Sale: il singolo e il video di Ambra Lunardi

"Una pioggia di Sale" il nuovo video di Nada diretto da Ambra Lunardi

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015