venerdì, Agosto 14, 2020
Home reviews Gli Sportivi - Fuzz Days: sporchi e distorti; due veneti roccarolla

Gli Sportivi – Fuzz Days: sporchi e distorti; due veneti roccarolla

Il Veneto è una fucina di talenti interessanti e completamente fuori dai parametri nostrani. Dopo la straordinaria Elli De Mon (guarda il video esclusivo delle sue session registrate da Indie-eye) ecco i Fuzz Days, ovvero Nicola Zanetti (batteria) e Lorenzo Petri (chitarra e voce) che estremizzano le influenze più genuinamente rock’n’roll e garage sulla scia della tradizione deviata della Edgar Broughton Band, consegnandoci undici tracce davvero sudicie e trainate dai fischi e dai rumori a bassissima fedeltà delle fuzz guitars. Se ci sentite White Stripes, il primo Ben Harper, qualcosa che arriva dalle produzioni di John Spencer, gli ZZ Top più sporchi (quelli di Rio Grande Mud e di Tres Hombres) ma anche Hendrix e i Funkadelic meno funk, non siete fuori strada anche se il suono de Gli Sportivi non è affatto derivativo, non a caso si citava Edgar Broughton, memori delle sue cavalcate fuori di testa e fuori formato. Rispetto a quella lezione e a quel modello i nostri tentano la carta di una scrittura pop più concisa e comunicativa (Diamond sembra davvero Ben Harper quando scriveva pezzi ispirati…..dai Beatles), pur mantenendo una vivacissima anarchia sonora, rumorosissima e veracemente analogica. I cinque brani strumentali dell’album ci riconducono dalle parti di un blues più “radicale”, ma con la capacità di modellarne i riferimenti a proprio piacimento, basta pensare ai suoni della chitarra estremizzati fino a produrre veri e propri barriti animaleschi; perché la cifra stilistica de Gli Sportivi è una straordinaria mancanza di misura. Fenomenali: musica da eiaculare.

Fuzz Days, album teaser

Ugo Carpi
Ugo Carpi
Uogo Carpi ascolta e scrive per passione. Predilige il rock selvaggio, rumoroso, fatto con il sangue e con il cuore.

TOP NEWS

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovi video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

Duocane – Memorie dal Sottosuono, il videoclip di Stefano Capozzo

Memorie Dal Sottosuono, esempio combinatorio di videmaking. Il nuovo video dei Duocane

Aidan Knight – Veni Vidi Vici, il videoclip diretto da Ft. Langley: ode ai transgender e alle persone non-binarie

Ode ai transgender e a chi ha fatto scelte non binarie. Il nuovo singolo del canadese Aidan Knight è anche un video prodotto dalla premiatissima agenzia Ft. Langley