martedì, Settembre 29, 2020

Verner – Fiori dal limbo: la recensione

Una finestra e sei copertine intercambiabili attraverso altrettante card illustrate da Mara Cerri e contenute nel packcaging di “Fiori dal limbo”, il secondo album di Verner, apolide Bolognese (le sue origini sono Campane) 12 bozzetti sintonizzati con lo stile della talentuosa illustratrice/pittrice, un realismo magico, quasi lowbrow dove l’elegante pastosità dei colori dischiude la porta del sogno in un viaggio che è verso i ricordi, l’infanzia e una pittura che non abdica mai alla perfezione algida del digitale. Il nesso con il cantautorato lieve ed acustico di Verner è chiarissimo, perchè “Fiori dal Limbo”, anche se le incursioni elettriche sono più presenti rispetto all’esordio, allarga lo spettro sonoro introducendo nuovi strumenti (violoncello, pianoforte, synth) che riescono a mantenere la chiarezza “acustica” del discorso narrativo. Sul piano compositivo Verner assimila la lezione della musica italiana dell’ultimo decennio con originalità e sopratutto semplicità, dote rarissima, e che a tratti ricorda la leggerezza del defilato Nino Bonocore, da cui desume il modo di raccontare le cose. Senza mezzi termini brani come Giorni di riposo, Inutili verità, Sono un temporale, Questa è la mia terra, sono piccoli capolavori, capaci di tradurre l’ispirazione che arriva da Nick Drake, senza imitarlo (anche questa, dote rarissima) e traducendo il tutto in una contagiosa malinconia italiana.

Stefano Bardetti
Stefano Bardetti
Stefano Bardetti, classe 1974, ascolta musica dai tempi appena precedenti al traumatico passaggio da Vinile a CD; non ha mai assimilato il colpo e per questo ne paga le conseguenze.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Everybody Tesla, il video di Bee Twin Mountain

Primo esperimento in italia realizzato con un processo di looping e riversamento su VHS, è il nuovo video degli Everybody Tesla, tutti i dettagli e il video...

Neil Michael Hagerty and The Howling Hex: Mountain, il video diretto da Fred Armisen

Fred Armisen, il noto attore e comico cresciuto con il Saturday Night Live dirige il nuovo video per Neil Michael Hagerty and The Howling Hex. Entrando in una stazione televisiva islandese il nostro coglie i punti morti, gli sguardi sul vuoto, l'abisso durante il broadcasting. Splendido video e splendido brano

Cucina Sonora – Tappa: il videoclip in esclusiva lancio su indie-eye

Cucina Sonora è il progetto di Pietro 'Pdr' Spinelli veicolato da Toys For Kids Records. Fusione coraggiosa tra sonorità classiche ed elettroniche il lavoro del musicista volterrano è arrivato alla distribuzione digitale dallo scorso 18 luglio. Indie-eye in collaborazione con Toys For Kids Records presenta in anteprima lancio il videoclip di Tappa, viaggio onirico tra malinconia ed erotismo.

Sotto Dieci – La classifica dei videoclip italiani sotto le 10.000 visite: Gennaio-Giugno 2018

"Sotto dieci" è classifica in progress dei videoclip italiani sotto le diecimila visite.

Emily King – Distance: il video di Paul Jung

Paul Jung, giovane e promettentissimo fotografo di moda, dirige il nuovo video per Emily King: Distance

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015