Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Uno dei libri fondamentali tra quelli dedicati al Podcast 

Di

Jason Van Orden è il fondatore della Podcasting University, un portale che facendo fede al suo nome, offre tutorial, consigli, materiale multimediale e guide passo passo utili per ottimizzare i propri podcast con l’aiuto di un consulente di alto livello. L’università del Podcast non permette il libero acesso, ma una membership gratuita per 60 giorni, a patto acquistiate Promoting Your Podcast, un testo scritto da Van Orden stesso e licenziato dalla Larstan Publishing una manciata di giorni fà. Noi ce ne siamo procurati una copia, non tanto per provare i servizi di consulenza on-line ma per esaminare un testo tutto sommato unico nel suo genere; Promoting Your Podcast, the ultimate guide to Building an Audience of Raving Fans, a differenza della letteratura sul genere, non spiega come realizzare un Podcast passo passo, ma dedica circa 200 pagine ad uno degli aspetti che la manualistica di settore affronta tendenzialmente nelle ultime 10-15 pagine.

Il libro di Van Orden parte subito in accellerazione con i primi 3 capitoli interamente dedicati al funzionamento delle directory principali dedicate all’indicizzazione per Pocast, soffermandosi sulle media directories dedicate nello specifico ai Blog, e in particolare affrontando con molta chiarezza i metodi di tracking più efficaci e la possiilità di automatizzare il processo di pubblicizzazione attraverso l’interfaccia dei più diffusi CMS. Molto interessante in questo senso l’attenzione dedicata a questioni apparentemente superficiali come la creazione di chiavi di ricerca personalizzate per arricchire le informazioni di un Feed, Van Orden dedica circa 20 pagine alle strategie per la scelta di keywords acchiappa ranking, e consiglia strumenti come www.nichebot.com o Keyword Density, implementando un piccolo trucco per il calcolo della probabilità di successo di una chiave di ricerca, basato sul ranking, la pertinenza e la densità di utilizzo. Gli ultimi 4 capitoli del testo sono dedicati ai metodi di cross advertising più noti e meno noti; dallo scambio di promo audio all’interno di community specifiche, al contatto con i media tradizionali, fino alla redazione di un press-kit per la stampa; il contesto è ovviamente quello statunitense, dove la parola Podcast si porta dietro i risultati di un Business che comincia a funzionare davvero. Tra i tips and tricks più interessanti, l’analisi dei client VOIP come sistemi di diffusione pubblicitaria; strumenti come k7.net o in certi casi Skype vengono messi al servizio di un sistema di commenti vocali che entrano a fart parte della struttura stessa del Podcast; si mette a disposizione un numero, si innesca un sistema di segreteria telefonica e si riceve i commenti vocali per E-mail, pronti per essere utilizzati, montati e resi pubblici. Metodo molto interessante per arricchire il livello di interattività di un Podcast ma anche per diffondere viralmente il proprio progetto grazie alle tentazioni della partecipazione interattiva. Parte dei tutorial e delle guide passo passo presenti nel libro sono appena accennate e rimandano ad una serie di approfondimenti, capitolo per capitolo, presenti su Podcasting University. In riferimento al bonus di 60 giorni da spendere dentro le aule virtuali della Podcasting university, abbiamo richiesto il nostro accesso ma non siamo ancora in grado di parlare del servizio; il libro è fresco di stampa e quello che viene richiesto nella pagina segreta per accedere ai contenuti online, è semplicemente un nome utente e una mail attiva, non appena le classe si sono formate (cosi recita il disclaimer ufficiale) saremo avvertiti via mail sull’inizio del corsi. Le consulenze, dopo il periodo trial di 60 giorni, possono essere richieste come un servizio di tipo professionale i cui costi non sono noti; l’autore assicura che due mesi di supporto presso la Podcasting university hanno un costo che supera di gran lunga il prezzo di copertina del libro. Per informazioni ulteriori, acquisti, implementazioni gratuite e per comunicare con l’autore, il sito ufficiale di Promoting Your Podcast si trova da questa parte, vale la pena farci un salto e vale la pena acquistare il testo; se la lingua inglese rappresenta un impasse insormontabile, a favore del libro c’è la struttura modulare che sfrutta schemi intuitivi e illustrazioni esemplificative cosi da superare la crisi da muro di testo.

Jason Van orden
Promoting Your Podcast

 

technoCast

Gli ultimi articoli di technoCast (tutti gli articoli )