Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Un uomo albero incontra la figlia per il weekend e la porta con se in un viaggio formativo per il sud della California. La nuova elegia on the road di Adam Rose-Levy per Camel Power Club 

Di

Relazione padre-figlia nel nuovo video di Camel Power Club intitolato “Change It All”. Lo dirige Adam Rose-Levy, la cui carriera si bilancia tra pubblicità e video musicali. I due precedenti per JunkBunny e Freaks of the Sea, utilizzavano i grandi spazi, i paesaggi aperti, il deserto e le epifanie postmoderne nella fata morgana statunitense. Non fa eccezione questo video, dove un uomo che sembra fisicamente infestato dai principi della wilderness, incontra la figlia affidata alla madre per un momento ricreativo che occuperà tutto il weekend. Di nuovo il sud della california a far da sfondo e un luna park con figure mitologiche come nel video on the road per i Freaks of the sea. Coadiuvato dalla direzione della fotografia di Aaron Seller, che si serve in questo caso di uno stile nervoso e documentaristico, il video si muove tra realismo e magia, grazia anche al make-up creato da Joel David Reed che ha trasformato il personaggio principale in un vero e proprio uomo albero e anela al cinema in modo molto forte, con la musica a far da sfondo.

Camel Power Club – Change It All – Dir:Adam Rose-Levy