martedì, Gennaio 26, 2021

I professionisti della filiera eventi per l’emergenza virus: #chiamatenoi

La crisi COVID-19 colpisce in modo particolare tutti i professionisti coinvolti nell’organizzazione e nell’allestimento di eventi

Fermi e rimandati a data incerta, i concerti, i convegni e gli eventi di grande livello, coinvolgono una filiera di professionisti certificati capaci di allestire in tempi brevi spazi destinati all’accoglienza e alla realizzazione dell’evento stesso. In una condizione di grave emergenza come questa, i lavoratori del settore devono essere considerati una risorsa importante.

Nasce allo scopo di contrastare la crisi epidemiologica la piattaforma #chiamatenoi

#chiamatenoi si propone di offrire servizi e know-how indispensabili alla costruzione di nuovi spazi di accoglienza durante l’emergenza Coronavirus. Un progetto che ci è sembrato notevole, per rilanciare l’occupazione in un settore completamente fermo, invece di ricorrere a forme assistenzialistiche che non possono essere prolungate.

Il tecnico audio Emilio Simeone è portavoce del progetto e della piattaforma, a cui hanno già aderito più di 600 professionisti: “I professionisti dello spettacolo e degli eventi sono dotati di esperienza e competenze tecniche specifiche e ricoprono a 360 gradi tutto il mansionario necessario per la costruzione da zero di strutture complesse, atte ad accogliere pubblico e grandi folle

Mentre non esiste una vera e propria associazione di categoria che inquadri tutte le professionalità normalmente coinvolte in questi contesti, che per legge sono ascrivibili ai cantieri temporanei, molti di loro hanno patentini professionali specifici per svolgere le loro mansioni. Abituati a lavorare su tutto il territorio italiano e in contesti anche internazionali per quanto riguarda l’allestimento di grandi tour, festival, cerimonie sportive, ma anche eventi di alto livello per aziende, comprendono competenze molto vaste.

I professionisti di #chiamatenoi

Le professionalità a cui il progetto si riferisce sono quelle relative ai tecnici specializzati nell’edilizia e in attività cantieristica (ingegneri, architetti, responsabili di cantiere), elettricisti specializzati, lavoratori in quota specializzati, allestitori, autotrasportatori, macchinisti, facchini, attrezzisti, addetti alla sicurezza, addetti al catering e alla somministrazione.

L’obiettivo di #chiamatenoi è quello di offrire una risposta tempestiva all’emergenza e di rilanciare il lavoro per un settore al momento congelato

#CHIAMATENOI ha un duplice obiettivo – aggiunge Simeone – Vorremmo innanzitutto far presente il nostro potenziale valore e la nostra competenza alle Istituzioni che devono dare una risposta tempestiva alla richiesta di specifiche professionalità nell’emergenza: noi siamo infatti abituati ad operare in contesti difficili, eccezionali e con tempistiche molto contratte, garantendo sempre il miglior risultato e l’efficienza dell’operato, a prescindere dalle difficoltà incontrate. D’altra parte il nostro know-how può rivelarsi utile in tanti altri ambiti, altrettanto cruciali in questo periodo, ma anche nei mesi a venire: penso ad esempio a trasporto, gestione, consegna, carico e scarico materiali, a competenze per ottimizzare la logistica, alla necessità di operai capaci di lavorare in quota, a mansioni sempre molto ricercate e che richiedono certificazioni specifiche, che per noi sono la normalità. Siamo una forza lavoro importante, al momento rimasta senza lavoro, che preferirebbe essere impiegata in settori diversi dal solito, ma con le stesse necessità, anziché ricorrere all’assistenzialismo per i mesi nei quali tutti gli eventi pubblici, a carattere musicale, culturale, sportivo sono stati cancellati o posticipati

Candidati anche tu insieme ai professionisti di #chiamatenoi

Per chi volesse candidarsi, inserendo i propri contatti, competenze e mansioni professionali, può riempire il form di iscrizione presente sulla piattaforma https://www.chiamatenoi.it/

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Gio Mannucci – Come le nuvole: il nuovo video d’animazione di Michele Bernardi

Il notevole Michele Bernardi torna con un nuovo video d'animazione, stavolta girato per Gio Mannucci. Nel video una serie di amici e ospiti illustri del cantatutore toscano, che subiscono una mutazione a vista, fondendosi con i colori del mondo animato. Semplice e splendido, da non perdere.

Antonio Stea e Gianvito Novielli per il Mundi Festival di Sannicandro di Bari: i video promo

Mundi Festival è in programma il 31 maggio, il 1 e il 2 giugno a Sannicandro di Bari. Organizzato da Meridians, Onlus che si impegna nella costruzione di un centro dialisi in Uganda, nasce dalla voglia di comunicare la nostra contemporaneità e di creare uno spazio comune di integrazione e contaminazione tra culture diverse. Antonio Stea (aka Isacco Nucleare) e Gianvito Novielli, creativi e parte del progetto Violent Scenes, hanno realizzato i video promo per il festival

Huey Lewis and the News – Hip To Be Square: le ‘action’ camera 31 anni prima

Prima delle action camera, delle Go-pro, delle Zoom Q4n fissate agli strumenti, i geniali Godley & Creme erano entrati nella bocca di Huey Lewis. Era il 1986. Tutta la storia tecnica di 'Hip to be square'

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

ECONTENT AWARD 2015