Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Mony+love, David WIlson torna a collaborare con gli Arcade Fire con un videoclip di 15 minuti 

Di

David Wilson è un regista con base a Londra e al di là del suo proficuo lavoro nell’advertising, è conosciuto sopratutto per la vasta produzione di videoclip, tutti realizzati nell’ultimo decennio.
Difficile definire lo stile di un autore che ha combinato svariate forme, dall’animazione ai video live action, fino al cortometraggio applicato al mercato videomusicale. Ha collaborato con artisti come Arctic Monkeys, David Guetta, Lady Gaga, Metronomy, Royal Blood, Tame Impala, John Grant, The Maccabees, ricevendo numerosi premi oltre a quello come miglior regista ai prestigiosi UK Music Video Awards proprio per  ‘We Exist’, la clip diretta per gli Arcade Fire nel 2014.

Rispetto alla forma narrativa tradizionale di quel video, questo nuovo esaspera la trasformazione dello spazio performativo, elaborando l’esperienza visiva come una sorta di metadiscorso sugli schermi della rete, infestati da altri schermi e aperture, hints pubblicitari, deviazioni verso altri media. Il video di Money + Love, espanso alla forma “short movie” come altri realizzati da Wilson (il più noto dei quali è Boy Racers con le musiche di Metronomy), tenta la strada dei set multipli con Toni Collette a fare da mentore per la band, schiavizzata in vari modi, incluso l’advertising per una marca di cereali e altri prodotti che la “Everything Now Corporation” vuole lanciare. Tra shows improbabili e fughe nel deserto.

Arcade Fire – Money+love Dir: David Wilson

 

Stefano Bardetti

Stefano Bardetti

Stefano Bardetti, classe 1974, ascolta musica dai tempi appena precedenti al traumatico passaggio da Vinile a CD; non ha mai assimilato il colpo e per questo ne paga le conseguenze.