martedì, Novembre 30, 2021

Dustin O’Halloran – We Move Lightly il video di Christina Vantzou

Christina Vantzou è nata a Kansas City e ha passato la sua infanzia in Grecia. Dopo gli studi a Baltimora si è definitivamente trasferita in Belgio, a Bruxelles, dove ha portato avanti ostinatamente un lavoro di ricerca tra grafica, installazioni audiovisive e animazione. Tra i suoi progetti legati in modo più stretto alla musica, una collaborazione rodata con gli Sparklehorse per i quali ha diretto i video di Homecoming queen e Weird sisters e tutta una serie di commercials commissionati da Mtv Olanda. Buona parte del suo portfolio video è visionabile da questa parte su Vimeo. Uno dei lavori più recenti di Christina è il video di We Move Lightly realizzato per Dustin O’Halloran e che introduce il suo nuovo lavoro pubblicato per Fat Cat Records, intitolato Lumiere, e recensito recentemente anche su Indie-eye REC da questa parte. Con un’ispirazione che riporta alle origini lo sguardo impossibile di un film come Ciò che l’occhio non vede, Christina Vantzou interpreta perfettamente lo spirito dell’album di O’halloran; buona visione:

il video

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img