Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Savanah Leaf, pallavolista, fotografa e filmmaker afroamericana di talento, dirige il nuovo, bellissimo video per Gary Clark Jr. Ode dolente alle terre del sud degli Stati Uniti, popolate di fantasmi e di morti. This Land 

Di

Savanah Leaf, giovane schiacciatrice nell’Istres Ouest Provence Volley-Ball è anche una talentuosa filmmaker, una fotografa e una regista di video musicali. Legata alla rappresentazione della cultura africana nei suoi elementi più radicali e suburbani quando si incrocia con il tessuto di altre culture, ha realizzato alcuni dei video più interessanti degli ultimi anni, lavorando per artisti come Dayme Arocena, Justine Skye, Alev Lenz, Jazzanova. Tra performance e documentario, i suoi video catturano quasi sempre il movimento rituale dei corpi in relazione alle radici profonde di un ambiente. Uno dei suoi video più riusciti in questo senso è “Eleggua”, realizzato per Dayme Arocena, vera e propria ode alla Santeria filmata all’Havana, dove la danza iniziatica viene contrapposta alla skyline di una città stratificata.
Per Gary Clark Jr. ha diretto il nuovo video tratto dall’omonimo album del bluesman afroamericano. “This Land“, forse una delle tracce in assoluto più potenti e riuscite di Clark, viene interpretata dalla Leaf quasi fosse un ritorno all’infanzia delle proprie radici e allo stesso tempo una relazione traumatica con i morti della Storia, disseminati dalle pulsioni più feroci e razziste dell’orgoglio wasp statunitense. Ritorno al sud ma anche racconto horror, popolato di fantasmi, simboli e un rapporto mai riconciliato con la terra.

Gary Clark Jr. – This Land – Dir: Savanah Leaf

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.