mercoledì, Luglio 17, 2024

Giardini di Mirò, il nuovo album si intitola Good Luck

Esce il 23 marzo per Santeria e Audioglobe il nuovo e quinto album full lenght dei Giardini di Mirò intitolato “Good Luck“. L’album, registrato a San Prospero di Correggio, secondo le informazioni diffuse a mezzo stampa “ha il sapore di quella terra e degli spazi vuoti….tra un casolare, una latteria, una porcilaia”. Sviluppato in fasi alterne e dopo l’esperienza de “Il Fuoco“, progetto che Jukka Reverberi raccontava in una lunga foto intervista anche a Indie-eye.it, è un lavoro nato da poche sessioni di prova in mezzo alle quali il gruppo ha suonato pochissimo in Italia e di più in Germania. Con Good Luck, Francesco Donadello lascia la batteria dopo il suo trasferimento a Berlino e occupa il suo posto il veneto Andrea Mancin. L’album è prodotto dallo stesso Donadello e Andrea Sologni insieme ai Giardini di Mirò. Numerosi gli ospiti, tra cui Sara Lov (qui una recente intervista su indie-eye)  che canta il brano ‘There Is A Place’, Stefano Pilia  alla chitarra su ‘Spurious Love’ ed Angela Baraldi,  alla voce in ‘Spurious Love’ e ‘Rome’. L’immagine a fianco è la copertina ufficiale dell’album, mentre il video correlato è il teaser diretto da Daniele Sarti, realizzato all’interno dell’ex fabbrica esplosivi di Spilamberto.

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img