giovedì, Gennaio 21, 2021

Le Nimmo si autodirigono nel videoclip di Too Late

Tornano le nimmo a due anni di distanza da “Dancing Makes Us Brave” con un pop elettronico intimista e allo stesso tempo da dancefloor, accompagnato da un video autodiretto.
“Too Late”, il video, sceglie la stessa forma intima chiudendo le due performer in uno spazio dismesso, potrebbe essere il retro di un magazzino o un’area post-industriale, poco importa, quello a cui puntano è creare un contrasto tra il “beating” del brano e un livello sottile di isolamento, fino all’ultimo minuto in cui emerge una performer “proletaria”, quasi a conferma della vocazione urbanissima del progetto. Non è un caso che le coreografie siano curate da Holly Blakey, che oltre per Florence Welch, a lavorato nei video di Young Fathers.
Il video è realizzato in collaborazione con la londinese Hilow Films, il cui stile documentale è una garanzia

Nimmo – Too Late – Dir: Nimmo + Hilow Films

Donatella Bonato
Veneta, appassionata di tutti quei suoni che alterano la percezione, si è laureata in storia dell'arte nel 2010 e alterna la scrittura critico-musicale al lavoro per alcune fondazioni storiche.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Nicolas Roeg – la mente come una cavalletta: Cinema, Rock, E=MC2

Il mondo del rock deve molto a Nicolas Roeg, il grande regista britannico scomparso lo scorso venerdi all'età di 90 anni. A partire dal "non accreditato" Glastonbury Fayre"ha tratto linfa vitale dalle alterazioni percettive della musica, ma allo stesso tempo ha offerto una lettura importante di quelle stesse suggestioni. Oltre alle collaborazioni con Mick Jagger, David Bowie, Art Garfunkel, George Harrison, tutte di segno diverso, ci sono quelle meno note con Roger Waters, Tom Robinson e con la ZTT di Trevor Horn, Paul Morley e Jill Sinclair. Ve le raccontiamo tutte, insieme ai videoclip girati dallo stesso roeg e all'omaggio di Don Letts e dei Big Audio Dynamite. Quello di Roeg è un cuore che viaggia ad una velocità fuori dal tempo. Visioni inconciliabili che si incontrano in una serie di progetti costituiti anche dai difetti, gli scarti, i tentativi e le visioni entro un decennio già costituito da innesti, scagliati fuori dai confini dell'arena televisiva, durante e appena un paio di anni dopo l'inizio della fine per la cornice televisiva, il 1984.

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

ECONTENT AWARD 2015