Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Il nuovo video di Sophie Ellis Bextor è interamente girato a Firenze 

Di

A tre anni di distanza da “Make a scene” la bella Sophie Ellis Bextor pubblica il suo quinto album da studio intitolato “Wanderlust” e lo lancia attraverso il video del primo singolo. Love is a camera è diretto dalla veterana Sophie Muller, che in modo del tutto letterale traduce in immagini il testo della Bextor, raccontando la storia di una tentatrice vestita di nero che attraverso la sua macchina fotografica cattura l’anima di due amanti imprigionandola in una serie di dagherrotipi. Ambientato nell’ottocento, il video è interamente girato a Firenze, con alcune sequenze realizzate intorno a San Miniato al Monte e al Piazzale Michelangelo; tra James Ivory e gli Hammer studios, in modo del tutto superficiale si intende, ha il merito di ricordarci lo splendido biancore della pelle di Sophie.