Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Adan Jodorowsky, qui come Adanowsky, si autodirige nel videoclip di Would you be mine, inanellando un campionario di visioni soft core e blasfeme, optical e patinatissime 

Di

Tra i numerosi “talenti” di Adan Jodorowsky c’è anche quello di musicista, ed è proprio dietro il moniker Adanowsky che il figlio di Alejandro si autodirige in questo nuovo videoclip esplicitamente provocatorio e che sta diventando un fenomeno virale in rete; Would you be mine è plastic soul con reminiscenze electro, la cui leggerezza serve a veicolare un campionario di visioni softcore e blasfeme messe in scena con quella patina lievemente “optical” che fa pensare al set di un vecchio video dei Doctor & The Medics, coriste incluse.

Videoclip è la rubrica di indie-eye dedicata ai videoclip dal punto di vista di chi li realizza. L’unica in italia aggiornata quotidianamente, contiene news, anteprime in esclusiva, recensioni e interviste a registi e adetti ai lavori

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.