Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Bruno Noaro è il fondatore de La Forêt Des Renards e per Delmoro ha diretto i video di "Idiosincrasia" e "Dove Siamo Finiti", ve ne parliamo su indie-eye Videoclip. 

Di

Bruno Noaro è il fondatore de “La Forêt Des Renards“, casa di produzione vicentina ma dalla vocazione internazionale che prende in prestito il nome da un romanzo del finlandese Arto Paasilinna. Tra advertising e videoclip, ha collaborato con artisti come Populous e Trentemøller. Per Delmoro, al secolo Mattia Del Moro, aveva già realizzato il video di “Idiosincrasia“, elaborando una personale rilettura delle “nuove onde” cinematografiche degli anni sessanta, sulla linea già battuta dal grande Scott Cudmore (leggi l’intervista su indie-eye). Didascalie, testo, immagine, ovvero tutti gli elementi che sintetizzano i percorsi d’ibridazione del videoclip, in una dimensione che contrae le forme del racconto. In particolare Noaro è interessato al decor, agli ambienti e alla collisione tra presente e passato “materiale”. Il video di “Idiosincrasia” è un piccolo esperimento metanarrativo, non solo per i dispositivi messi al centro, ma per l’allestimento degli interni, l’attenzione alle immagini, anche pittoriche, dentro le immagini. 

Delmoro – Idiosincrasia – il video diretto da Bruno Noaro

Dove Siamo Finiti” è la nuova clip realizzata per Delmoro e gioca ancora con la stratificazione dei vettori narrativi. Il testo del brano, i sottotitoli, il tracciato amoroso tra passato e presente. In questo caso sceglie gli interni di Villa Mainardis, parte del progetto di riqualificazione di Lignano Pineta, realizzato negli anni cinquanta dall’architetto Marcello D’Olivo. Più del modello matematico che sottintende tutti i lavori di architettura organica, Noaro ancora una volta lavora sul “sentimento” degli ambienti, mettendo in relazione armonie e disarmonie della relazione amorosa con quelle dei luoghi attraversati. Non a caso entra direttamente nella piscina sovrastata dalla decorazione musiva che si espande sulla parete antistante di dodici metri. Il mare, la natura, l’edificio e un gruppo di giovani in un continuo rapporto dinamico.  La seconda parte spezza la cornice del racconto e  si affida alla descrizione ipertrofica di quei gesti, che nella sintesi obbligata del videoclip, diventano continuo scambio tra ricordi e presagi; creazione e distruzione di un amore in potenza.

Delmoro – Dove Siamo Finiti – il video diretto da Bruno Noaro

 

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.