giovedì, Febbraio 25, 2021

The Chemical Brothers – Believe: il video ufficiale di Dom & Nic

Visto oggi, il video di Believe realizzato da Dom & Nic per The Chemical Brothers nel 2002, sembra quasi un divertissment alla Neill Blomkamp. Più che come soggetto ec-centrico di transito, Il cyborg viene individuato come elemento esterno al corpo, anche rispetto al 3D mapping del recente Wide Open, ed è l’alienazione del gesto meccanico in un contesto operaio e determinare il contrasto, prima ancora che la fusione tra organico e inorganico possa realizzarsi. In questo senso potrebbe sembrare il lavoro più semplicistico e volutamente parodico di Dom & Nic per The Chemical Brothers tanto da trasformarsi in una sorta di kaijū eiga filmato con lo stile di certa british renaissance degli anni ottanta. Ma niente è quel che sembra e tra l’incipit che fa da preludio ai movimenti industriali, mentre da una serie di catodi arrivano le immagini di alcune modelle intente in una sessione di aerobica, si finisce con una ripetizione frattale di quella coreografia, con i bracci meccanici che ballano in sync e la città che si sfalda come se fosse il prodotto di una visione irrimediabilmente digitalizzata. La mutazione, nei video di Dom & Nic parte sempre dalla superficie e contamina lo statuto stesso dell’immagine.

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

YouNuts! Production: Tra Cinema e Videoclip, l’arte del videomaking da Jovanotti ad Achille Lauro. L’intervista

Richiestissimi YouNuts, hanno cambiato il volto del videoclip italiano. In più di dieci anni di carriera Niccolò Celaia e Antonio Usbergo sono passati dall'underground al mainstream senza scendere a compromessi e potenziando un'idea del video musicale sempre più vicina al Cinema. Jovanotti, Marco Mengoni, Gemitaiz, Coez, Maneskin, TheGiornalisti, Samuel, sono solo alcuni degli artisti con cui hanno collaborato. L'ultimo video realizzato in collaborazione con Achille Lauro e interpretato dall'attrice romana Benedetta Porcaroli ha già superato in pochi giorni il milione di visite. "16 marzo" è una incredibile sospensione del tempo, proprio quando la percezione umana di tempo e spazio sembra coesistere solo nella dimensione virtuale, nelle immagini e nei formati della nostra memoria. Per l'occasione abbiamo ripercorso l'intera carriera di YouNuts insieme ai diretti titolari. L'intervista e il racconto del making di "16 Marzo"

Martin Kovalenko: il making of di “On Sunset” per Paul Weller. L’intervista

Martin Kovalenko ha realizzato uno dei video più belli del 2020. "On Sunset", il nuovo singolo di Paul Weller, è anche uno straordinario videoclip sull'idea di viaggio. Per conoscerne i dettagli abbiamo intervistato il regista

Jon Hopkins ‘Emerald Rush’ – tra animazione e visual il nuovo, bellissimo video di Robert Hunter & Elliot Dear

Bellissimo video d'animazione quello per il nuovo "Emerald Rush" di John Hopkins. Robert Hunter & Elliot Dear della Blinkink realizzano un potente crocevia tra animazione disegnata a mano e l'esplosione di VFX organici, chimici e "live action"

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015